Conosci Massimo Ferrero? Le cose da sapere (e che ti stupiranno) sul patron della Sampdoria

Cinema, arte e calcio sono le tre dimensioni principali di un uomo dalla indiscutibile stoffa: stiamo parlando di Massimo Ferrero, scopriamo chi è davvero…

Avete mai sentito parlare di un attore diventato dirigente sportivo, dopo una brillante carriera nel mondo del cinema e altrettanta ‘mira’ negli affari? Se questo ritratto non vi suona familiare è perché ancora non avete incontrato la storia di Massimo Ferrero, uno dei grandi patron del calcio italiano. Cerchiamo di inquadrare il suo esatto profilo, a spasso tra biografia, vita privata e…alcune interessanti curiosità!

Chi è Massimo Ferrero?

Massimo Ferrero è nato a Roma, sotto il segno del Leone, il 5 agosto 1951. La sua carriera spicca nel mondo del cinema e dell’imprenditoria, ma anche nel calcio. Oltre ad essere un attore e un produttore cinematografico, è anche un dirigente sportivo, arrivato alla carica di presidente e amministratore delegato della Sampdoria.

Il suo quartiere d’origine è Testaccio, e vanta origini piuttosto fertili nel mondo dello spettacolo. La nonna paterna, infatti, è stata una soubrette dell’Ambra Jovinelli, e ha recitato con Macario. Papà e fratello sono autisti di bus, mamma venditrice ambulante al mercato di piazza Vittorio…

Sappiamo che non amava tantissimo i libri, tanto da bighellonare spesso e andare di nascosto a Cinecittà con Giuliano Gemma. Il 1958 è l’anno della sua prima comparsata, a cui segue un capitolo un po’ scabroso (e in parte misterioso) della sua esistenza…

MASSIMO FERRERO
MASSIMO FERRERO

Vita privata di Massimo Ferrero

La sfera sentimentale di Massimo Ferrero è costellata di grandi amori e cinque figli. La prima moglie è stata Paola, da cui ha avuto le figlie Vanessa e Michela.

C’è anche un secondo matrimonio nella vita privata del patron, quello con Laura Sini, ereditiera di una nota azienda casearia nel Viterbese con cui ha avviato un importante capitolo imprenditoriale nel medesimo settore. Da lei ha avuto la figlia Emma.

Chi è la compagna di Massimo Ferrero?

La compagna di Massimo Ferrero, arrivata nel suo cuore dopo i due matrimoni falliti, è nota a tutti come ‘Lady Ferrero‘, nata Manuela Ramunni. Una storia d’amore da favola, coronata dalla nascita dei due figli maschi del presidente: Rocco Contento (nato nel 2013) e Oscar Ferrero (nato nel 2016).

Sembra che Massimo Ferrero abbia trovato la vera svolta di vita insieme alla dolce metà: “Solo con Manuela sento la condivisione totale e mi sento in famiglia” (intervista al settimanale Gente). La Ramunni è più giovane di 24 anni e tra loro sarebbe iniziato tutti molto semplicemente, senza troppi fronzoli. A presentarli fu Simona Izzo, durante le nozze di Luca Argentero e Myriam Catania.

La stessa compagna del ds ha descritto a Gente il singolare corteggiamento messo in atto dal suo amato: “Massimo mi mise gli occhi addosso. Ma poi sono andata a ballare e credevo di averlo seminato.

Pochi giorni dopo mi telefonò: ‘Ndo staii?’ Io ero in Maremma con mia madre: ‘Passamela, come se chiama, Silvana? A Silvà, te faccio nonna…’ Tutto il giorno così, per molti giorni. Per sfinimento mi ha conquistata“.

Quanto guadagna Massimo Ferrero?

Secondo quanto riportato da CalcioeFinanza.it, Massimo Ferrero avrebbe percepito, per il 2016 alla Samp, uno stipendio intorno ai 20mila euro. A questo si sommerebbe anche quello relativo al ruolo di ad del club, con un importo stratosferico di circa 960mila euro lordi a stagione!

Un guadagno, dunque, di circa un milione di euro all’anno che, secondo le stime, lo posizionerebbe tra i big degli affari sportivi italiani. Vanterebbe, per una carriera da vero dominus, un patrimonio a dir poco stellare…

Massimo Ferrero: 5 curiosità

– Nella sua adolescenza c’è un episodio controverso e in parte non del tutto noto: la detenzione in un carcere minorile per sei mesi…

– Ha esordito nel cinema come autista e factotum. Lentamente ha costruito la sua ascesa nel mondo della produzione cinematografica.

– Volato a Cuba, si è occupato della progettazione del Cinema di Stato, su incarico diretto di Fidel Castro

– Il suo soprannome è ‘Er Viperetta‘, che secondo la sua spiegazione non ha una negativa accezione. Infatti, sarebbe stato coniato per lui da Monica Vitti, dopo che lui la difese da un aggressore…

– Il suo vero nome? Beh, più facile a dimenticarsi che a dirsi: Massimo Giovanni Mario Luca Ferrero!

– Nel novembre del 2018 ha subito una perquisizione dalla Guardia di Finanza

Fonte Foto: https://www.instagram.com/antony_cafonal/

ultimo aggiornamento: 29-03-2019

X