La sua presidenza ha preceduto quella di Donald Trump, a capo degli Stati Uniti dal 2009 al 2017. Di lui si è detto e scritto di tutto, ma ci sono alcune sfumature curiose che molti non conoscono.

Uomo dal fascino discreto e dalla granitica determinazione, vanta una storia costellata di primati e successi. Nel cassetto un patrimonio stellare e nella vita privata una famiglia che lo ha sempre supportato, soprattutto nella sua era alla Casa Bianca. Scopriamo il ritratto di Barack Obama tra biografia e curiosità, attraverso un viaggio che affonda l’occhio nella sua ascesa politica e in quel matrimonio inossidabile che ha superato anche qualche crisi. Parola di Michelle, moglie amatissima e sempre al suo fianco.

Chi è Barack Obama?

Barack Obama (Barack Hussein Obama II), il cui nome è consegnato alla storia come 44° presidente Usa, è stato eletto alla Casa Bianca nel 2009 e ha ricoperto la massima carica degli Stati Uniti fino al 2017.

Nato a Honolulu sotto il segno del Leone, il 4 agosto 1961, è figlio un economista keniota e di una antropologa originaria del Kansas. Nel curriculum una laurea in Scienze politiche alla Columbia University e una in Giurisprudenza alla Harvard Law School. Ha esercitato come avvocato nel settore dei diritti civili, e ha anche svolto l’attività di docente di Diritto costituzionale a Chicago, dal 1992 al 2004.

Obama è l’uomo dei primati: lui la prima persona di colore nel ruolo di direttore della rivista Harvard Law Review, lui il primo afroamericano a guadagnare la presidenza americana, imprimendo la sua firma su un’importante pagina di storia.

Barack Obama Michelle Obama
Barack Obama Michelle Obama

Barack Obama e Michelle Obama

Tutti conoscono la moglie di Barack Obama, la splendida Michelle Obama. Il loro matrimonio risale al 1992, 3 anni dopo il primo incontro avvenuto durante uno stage estivo presso uno studio legale di Chicago.

Lei, nata Michelle Robinson, lavorava come avvocato associato in quella stessa sede. Si narra che il primo appuntamento sia stato degno di un grande classico d’amore: cinema, popcorn e un film di Spike Lee, Fa la cosa giusta. Dalla loro unione sono nate due figlie, Malia e Sasha.

L’ex first lady è stata la prima donna afroamericana a ricoprire questa veste, e il mondo si è appassionato alla sua storia di donna in carriera e mamma. Nel 2020, in uno dei suoi podcast, ha rivelato un retroscena inedito della sua storia con l’ex presidente Usa.

Barack? A volte l’avrei buttato dalla finestra“, ha detto come riporta Huffington Post, prima di precisare come le giovani coppie di oggi sia “spesso pronte a rinunciare in partenza, perché credono di non potercela fare, di finire spezzate dal dolore“.

Dove vive Barack Obama?

Nel 2017 Barack Obama e famiglia hanno lasciato la White House al suo successore, Donald Trump. La scelta di una nuova residenza è ricaduta su una splendida villa nel cuore di Kalorama, uno dei quartieri più chic di Washington.

Si tratta di una dimora lussuosa che si estende per circa 3mila metri quadrati, costruita nel 1928. Al suo interno, 9 camere da letto, 8 bagni e una suite. Il valore dell’immobile, scrive Vanity Fair, sarebbe di 6 milioni di dollari. I coniugi Obama avrebbero da sostenere un affitto mensile di 22mila dollari.

Barack Obama in 7 curiosità

– Secondo quanto riportato da Affari Italiani e Sole 24 Ore, il patrimonio di Obama sarebbe imponente. A fine 2019 si sarebbe attestato su una cifra di circa 240 milioni di dollari. Alla fine del 2014 sarebbe stato compreso tra 1,9 e i 6,9 milioni di dollari.

– Ai tempi dell’università aveva un soprannome: “O’ Bomber”. Sarebbe dovuto al suo talento nel basket.

– Obama ha una grande passione per lo sport e custodirebbe con cura un set di guanti da boxe autografati da Muhammad Ali.

– Lo stile di Barack Obama detta legge anche negli outfit. Sempre impeccabile e fedele al protocollo, si narra anche che sia “fissato” con i capelli. Li taglierebbe con la frequenza di una volta a settimana presso il suo barbiere di fiducia a Chicago.

– È stato anche il primo politico afroamericano a correre per la Casa Bianca per il Partito Democratico.

– Nel 2009 è arrivato il Premio Nobel per la Pace, assegnato per il suo impegno nella promozione e stabilizzazione della cooperazione internazionale.

– Tifoso dei Chicago Bulls, ha un debole per la musica: ama Bob Dylan, Bach e i Fugees. Pare sia anche un “divoratore” insaziabile di fumetti, oltre che un grande appassionato di tecnologia.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
barack obama michelle obama

ultimo aggiornamento: 12-09-2020


Chi è Joana Lemos, la donna che ha fatto perdere la testa a Lapo Elkann

Chi è Patricia Abati, manager e compagna di Pupo (oltre la moglie)