Che cos’è lo yoga detox

Stanchezza, intorpidimento, pesantezza e spossatezza: il corpo necessita di essere disintossicato. Un rimedio naturale è lo yoga detox.

chiudi

Caricamento Player...

Stanchezza, intorpidimento, senso di pesantezza. Sensazioni che si provano spesso dopo un periodo particolarmente stressante o difficile. Segnali che il corpo richiede cura, attenzione, depurazione fisica e mentale.

Il maestro di yoga Yogi Bajan ha studiato una sequenza di yoga particolarmente disintossicante da praticare tutti i giorni, per quaranta minuti, integrando una dieta sana fatta di verdure, frutta, cereali integrali e acqua per rigenerarsi in anima e corpo: si tratta dello yoga detox.

Lo yoga detox è dunque una sequenza di sette esercizi di yoga da praticare a occhi chiusi, cercando di mantenere la focalizzazione degli occhi il più possibile fissa sul “terzo occhio”, punto in mezzo alle sopracciglia.

Nello yoga detox è sempre consigliato respirare con il naso, salvo non indicato diversamente e ogni volta che si inspira si fa vibrare il mantra SAT, mentre in fase di espirazione vibra il mantra MAN.

La sequenza degli esercizi dello yoga detox va mantenuta invariata senza mai superare il tempo previsto per ognuno.

Il tutto va iniziato e praticato con gradualità per consentire al proprio organismo e sistema di abituarsi al flusso energetico e permettergli così di rinforzarsi da tutti i punti di vista eliminando le tossine in eccesso.

Stress, stanchezza, malumore, tutto può influire sul benessere psico-fisico del corpo umano che ha continua necessità di depurarsi. Semplici esercizi di yoga mirati alla disintossicazione dell’organismo mediante l’eliminazione delle tossine può favorire un miglioramento proprio dello stato psico-fisico del corpo contribuendo a dare maggiore serenità alla vita.