Quanto costa cambiare quadrante Audemars Piguet

Scopriamo quanto costa cambiare il quadrante di un orologio Audemars Piguet

chiudi

Caricamento Player...

La Audemars Piguet è un’azienda svizzera produttrice di orologi di lusso fondata nel 1875 dai due compagni di classe Jules Louis Audemars ed Edward Auguste Piguet.

Gli inizi della casa furono un po’ burrascosi: il successo infatti arrivò solo 7 anni dopo la fondazione e, da lì i poi, fu tutta una scalata al successo.

Dopo la prima guerra mondiale, la Audemars Piquet divenne così famosa che alcune case di preziosi come Tiffany & Co., Cartier e Bulgari compravano personalmente gli orologi del marchio e li rivendevano spacciandoli per propri.

Negli anni la casa di orologi svizzera ha vantato – e vanta tutt’ora – ambasciatori famosi del mondo dello spettacolo, della canzone e dello sport e ad alcuni personaggi famosi(Rubens Barichello, Arnold Schwarzennegger…) furono anche dedicate delle edizioni limitate ad hoc.

L’esclusività delle creazioni di Audemars Piguet è alla base dei suoi prezzi non proprio alla portata di tutti anche in materia di ricambi: cambiare un quadrante di un Audemars Piguet potrebbe infatti costare tra i 2000 e i 5000 euro.