Lunghi, dinamici, da abbottonare ma anche da lasciare un po’ aperti: i cappotti 2021 si presentano così, un po’ outfit e un po’ capospalla, protagonisti di quest’inverno.

Oversize o avvitati, impreziositi anche dalle cinture: i cappotti 2021 non conoscono mezze misure, anzi desiderano essere protagonisti indiscussi del nostro look invernale. Ecco perché per una giornata outdoor potremmo pensare di concentrarci più sulla scelta ricercata del capospalla da indossare che sul resto del nostro look.

Cappotti lunghi, da Max Mara a Zara e Marella: i modelli 2021

I cappotti lunghi hanno dominato le passerelle dell’Autunno/Inverno 2021: chic, eleganti e a prova di freddo, le loro silhouette fit e oversize si adattano alle esigenze e ai contesti in cui poterli indossare.

Max Mara trasforma il coat classico lungo in una cappa con cappuccio, ed è esattamente questo che intendevamo quando parlavamo di coat dress. Il plus è proprio quello di potersi vestire di meno strati, quindi stare più comode, ma calde allo stesso tempo.

– Poi c’è il classico trench lungo e foderato, dall’effetto pelliccia che fa un po’ diva anni ’60, come proposto da Marella, che punta sulla tradizione: quel cappotto che non passa mai di moda, da indossare quando scende la notte e la festa è finita.

View this post on Instagram

Paparazzi-ready @stellamaxwell 😎 #Marella

A post shared by MARELLA (@marella_official) on

– Il nero e i colori neutri come bianco e beige sono evergreen, ma l’inverno 2021 approva e chiama a rapporto anche il colore. Che ne direste di un coat oversize, avvolgente e in lana come quello di Zara?

Il perfetto compromesso tra il maglione largo che portate a casa e un cappotto comodo che vi accompagni in ufficio. Segni particolari: celeste, per assicurarsi il buon umore anche sotto la pioggia.

Il cappotto corto nel 2021 non perde punti: come indossarlo

Per quanto il trend indiscusso siano i cappotti lunghi, anche i corti cercano di guadagnarsi la scena: restano pur sempre i più pratici e dinamici nella routine di ogni giorno, e perfetti da indossare per look sporty chic.

Sisley rispolvera il tweed, seguendo le fantasie dei blazer, in un mix colorato di marrone e bluette. Il collo pistagna conferisce ad ogni look quel tocco maschile ma sensuale, da valorizzare con un paio di stivali lunghi o con dei mocassini.

Essenziale, perfetto per un look minimal è il cappotto di lana: H&M lo propone in una versione basic dal taglio dritto in marrone, comodo quando una vestaglia. Per un effetto glamour va indossato assolutamente con la cintura in vita.

– Le più vintage e sportive, apprezzeranno la proposta di Mango che trasforma il cappotto in una giacca di lana a quadri, morbida e oversize: una soluzione graditissima per scegliere un capospalla pratico ma caldo, perfetto per le giornate dal tempo sereno.

Fonte foto di copertina:
https://www.pexels.com/it-it/foto/donna-seduto-da-solo-carino-3084035/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
vetrina

ultimo aggiornamento: 03-10-2020


Morbidi e low cost: gli stivali invernali definitivi sono di Zara

Il colore trend dell’autunno è il verde chive: ne siamo già innamorate