Capodanno 2017 in piazza a Milano

Blues sotto al Duomo

chiudi

Caricamento Player...

Capodanno 2017 in piazza a Milano: spettacoli di luci, il concerto sotto al Duomo con Mario Biondi e Annalisa. Le misure di sicurezza adottate dall’amministrazione.

Concertone all’ombra della Madunina

Il concerto di Capodanno di Milano quest’anno viene affidato a due grandi nomi della musica italiana: AnnalisaMario Biondi.
La prima è sbocciata artisticamente cinque anni fa, dopo la vittoria nel talent show Amici. Da allora ha partecipato a diversi festival di Sanremo posizionandosi sempre nelle zone più alte della classifica e facendosi conoscere anche a livello internazionale grazie alla partecipazione nel 2013 all’MTV Music Awards in rappresentanza dell’Italia.

Mario Biondi invece è un conosciutissimo bluesman e jazzman italiano, che ha pubblicato poche settimane fa la sua ultima fatica musicale: un doppio album che raccoglie i successi che negli anni passati hanno scalato le classifiche e sette brani musicali inediti.
Il concerto di Capodanno avrà inizio a partire dalle 20.30 in Piazza Duomo. 

Capodanno 2017 in piazza a Milano: le misure di sicurezza

Alessandro Marangoni, prefetto di Milano, e il sindaco Beppe Sala saranno presenti in piazza durante i festeggiamenti dell’ultimo dell’anno. I due uomini cardine della sicurezza cittadina hanno ritenuto necessario mandare un messaggio forte a tutti coloro che sceglieranno di trascorrere il Capodanno in piazza nonostante gli ultimi drammatici avvenimenti di Berlino.
Le misure di sicurezza – assicura il prefetto – saranno presenti ma non invasive, e i cittadini sono invitati a vivere l’evento con la massima serenità possibile, consapevoli che le istituzioni stanno muovendosi perché i festeggiamenti scorrano senza intoppi.
Intorno all’area di Piazza del Duomo saranno organizzate fitte maglie di sicurezza e verranno eseguiti controlli a campione su coloro che convergeranno davanti alla cattedrale per il concerto.
Sono già stati installati numerosi spartitraffico New Jersey per facilitare le operazioni di controllo e gestione dei flussi di persone ed è stato vietato in piazza l’utilizzo di botti di Capodanno per evitare falsi allarmi. Il divieto interesserà soltanto le zone intorno alla piazza del Duomo e non sarà esteso all’intera area cittadina come è stato per Roma.