Bubble ponytail come farla

Bubble ponytail come farla, l’acconciatura del 2016

chiudi

Caricamento Player...

Sicuramente la bubble ponytail rappresenta una delle acconciature destinata a diventare iconiche di questo 2016, a maggior ragione con l’avvicinarsi della stagione calda. Parliamo di una coda di cavallo a bolle lanciata da Kendall Jenner in occasione della sua partecipazione ai  recenti Mtv Movie Awards, con la complicità dei suoi lunghi e folti capelli. Come si può comprendere dal nome stesso, la bubble ponytail consiste in una coda di cavallo divisa a porzioni (più o meno gonfie) e separate da nastrini (colorati e non) oppure elastici.

Bubble ponytail come farla, per chi è adatta

La bubble ponytail è un’acconciatura che si presta ad essere perfetta per ogni tipo di donna, bionda o bruna che sia. L’importante, o meglio il fattore determinante e fondamentale, per la riuscita di quest’acconciatura è avere dei capelli che siano abbastanza lunghi altrimenti non potrete mai dividere la vostra cosa in più porzioni. Di sicuro effetto, pur nella sua semplicità è un’acconciatura di gran classe e capace di rivelarsi al tempo stesso molto seducente, prestandosi ad essere portata sia con dei look più sportivi che con un abito da sera. A voi la scelta dell’outfit giusto per la vostra sensazionale bubble ponytail.

Bubble ponytail come farla, una piccola variante

La bubble ponytail che la splendida Kendall Jenner ha deciso di portare comporta una coda di cavallo che sia bassa. Tuttavia, potrete sbizzarrirvi ad ottenere il medesimo effetto a bolle anche con una coda che sia alta. Basta usare la fantasia e vedrete che riuscirete a realizzare in poche mosse e con un impegno non troppo dispendioso un’acconciatura che farà invidia a tutte le vostre amiche e alle cultrici del capello corto che immaginiamo invidieranno davvero molto la possibilità di realizzare un’acconciatura tanto semplice quanto alla moda!

FOTO COPERTINA: PINTEREST