Beauty routine a 50 anni

I migliori segreti per una beauty routine a 50 anni in grado di rimediare ai danni del tempo, dello stress e…dell’età.

chiudi

Caricamento Player...

Le rughe prima o poi raggiungono tutti e a 50 anni hanno già lasciato i loro segni sul volto. È anche vero che oramai una donna a 50 anni riesce ad avere un viso vellutato e compatto non solo grazie alle creme giuste, ma grazie soprattutto a un’alimentazione corretta. Ciò che i nutrizionisti consigliano è ad esempio di mangiare molta frutta e verdura contro la disidratazione cutanea. Questo è importante perché si rallenta il processo di invecchiamento e migliora l’elasticità della pelle. Se desiderata una pelle sempre giovane e sana, ecco la beauty routine a 50 anni.

Beauty routine a 50 anni: risultati concreti e rughe attenuate grazie a scrub, creme e siero anti-età di ultima generazione.

La beauty routine di una pelle matura inizia al mattino e si conclude la sera prima di andare a dormire. Appena vi svegliate sciacquate il viso con dell’acqua e asciugate con delicatezza. Lo step successivo consiste nell’applicare la vostra crema giorno preferita che dovrà essere rigorosamente anti-età. Ottima la linea della Lancaster Total Age Correction abbinata alla crema occhi. Si raccomanda di utilizzare due prodotti diversi per ogni area, altrimenti si rischia di irritare il contorno occhi. Se poi dovete truccarvi utilizzate dei fondotinta antietà appositamente studiati per le pelli mature e quindi a maggiore coprenza.

A fine giornata è molto importante coccolare la pelle e concedersi un trattamento per la notte. Per un risultato ottimale una volta a settimana fate un trattamento esfoliante per l’epidermide. Un peeling aiuterà ad aprire i pori e lasciare che la crema notte e giorno agiscano al meglio. Prima di andare a letto applicate, infine, una crema notte idratante e restitutiva. Al mattino avrete una pelle liscia, morbida e compatta.

 

Fonte immagine copertina: L’Oréal Paris