Il segreto della felicità da adulti è avere le giuste amicizie al liceo, ecco perché

Le amicizie che coltiviamo durante l’adolescenza sono molto importanti, perché influiscono sulla nostra vita da adulti. Vediamo come.

chiudi

Caricamento Player...

Avere un’adolescenza serena è fondamentale per diventare degli adulti felici. In particolare, è importante avere le amicizie giuste. Attenzione, però, non stiamo dicendo che bisogna essere amici delle persone più popolari della scuola, anzi.

Secondo una ricerca dell’Università della Virginia, di cui ha di recente parlato Cosmopolitan, l’amicizia adolescenziale ha un forte impatto a lungo termine sulla salute mentale da adulti. Approfondiamo!

Come le amicizie da adolescenti influenzano la vita adulta

Amicizie
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/persone-ragazze-donne-amici-2596150/

Lo studio, che è stato pubblicato sulla rivista scientifica Child Development, ha analizzato per dieci anni lo sviluppo di un campione di 169 ragazzi, che all’inizio della sperimentazione avevano 15 anni e frequentavano quindi le scuole superiori. I partecipanti hanno compilato ogni anno dei questionari, rispondendo a domande sull’amicizia e su eventuali stati di ansia e bassa autostima.

I risultati hanno dimostrato chiaramente che coloro che al liceo erano più popolari hanno sofferto maggiormente di ansia in età adulta, mentre coloro che nell’adolescenza avevano poche amicizie, ma molto strette e importanti, da adulti erano più sicuri di sé e meno soggetti a depressione e ansia sociale.

Uno degli autori dello studio ha spiegato: “In generale, gli adolescenti che sviluppano amicizie intime e profonde riportano livelli più alti di felicità generale rispetto a coloro che non ne hanno, in parte perché le amicizie più intime sembrano accrescere il sentirsi unico da parte di un individuo. L’attenzione che porta un giovane a sentirsi unico e speciale può essere più difficile da raggiungere all’interno di un gruppo”.

Insomma, gli amici del cuore tendono a farci sentire più importanti e speciali di quanto non faccia una grande comitiva di amici, che in realtà è poco o per nulla interessata a noi. Inoltre, crescere senza l’ansia di piacere sempre a tutti, ci aiuta ad essere più felici e consapevoli da adulti.