Allenamento dopo le vacanze

Tornare in forma e ritrovare il buon umore con un allenamento dopo le vacanze da svolgere dalle due alle tre volte a settimana.

chiudi

Caricamento Player...

Siete tornati dalle vacanze e la bilancia è diventata la vostra peggior nemica? Colpa delle tentazioni estive e della dolce voglia di far niente. Non c’è niente di male a concedersi un po’ di vizi e relax. Tuttavia, è importante tornare in forma e ridare al corpo la giusta carica e il giusto nutrimento. Non c’è niente di meglio di un allenamento dopo le vacanze per rassodare, tonificare e bruciare.

Allenamento dopo le vacanze per ritrovare il benessere fisico e tornare a sorridere con un corpo tonico, sano e snello.

Iniziare la mattina con i buoni propositi è già un ottimo passo avanti. Alzatevi quindici minuti prima del solito e dedicate questo breve arco temporale a fare un po’ di attività fisica. Potrà sembrarvi poco tempo, ma in realtà a quest’ora il corpo brucia molto di più. Fate tre serie di addominali frontali e laterali, due di squat per rafforzare i glutei e sollevamento con dei pesetti. Se possibile fatelo tutte le mattine. Diversamente, allenatevi non appena sarete di ritorno dal lavoro. Se siete degli amanti della corsa potete svolgere questo allenamento in manierea combinata. Dopo la aver corsa fate quindi addominali, affondi e pesetti a giorni alterni. La cosa importante è non strafare altrimenti il corpo si affatica e  non otterrete risultati positivi. Infine, eseguire sempre almeno un minuto di stretching.

Un’ottima alternativa all’allenamento mattutino è una sessione di fitness o di nuoto. L’ideale sarebbe svolgere due o tre lezioni a settimana di corsi in sala come ad esempio pilates, gag o yoga. In questo modo allenerete ogni parte del vostro corpo. In alternativa provate i benefici del nuoto con sessioni di acquagym o acqua fitness. Vi aiuterà a bruciare divertendovi e senza sudare. I risultati saranno stupefacenti e voi più felici.