Allenamenti settimanali di functional fitness

Allenamenti settimanali di functional fitness: come e quanti eseguirne per tonificare e asciugare il corpo.

chiudi

Caricamento Player...

Per migliorare la condizione fisica è fondamentale svolgere degli allenamenti settimanali di functional fitness che siano mirati e progressivi. Questa disciplina deve, infatti, essere svolta in modo razionale e la scelta degli esercizi, durata e intensità devono essere svolti seguendo un programma specifico. In poche parole non bisogna portare l’allenamento all’eccesso e deve essere svolto con l’aiuto di un istruttore qualificato.  Attraverso un allenamento graduale e costante si possono ottenere degli ottimi e soddisfacenti risultati. Bisogna quindi tenere in considerazione che l’allenamento non è solo fisico, ma anche mentale e quindi solo attraverso un processo di apprendimento graduale dei movimenti si potranno raggiungere gli obiettivi prefissati.

Dai due ai quattro allenamenti settimanali di functional fitness per ottenere i risultati prefissati.

Per ottenere dei risultati soddisfacenti bisognerà adattare gli esercizi alle esigenze del proprio corpo. Se si ha un fisico già allenato gli allenamenti da seguire saranno ovviamente diverse da chi si approccia per la prima volta ad una disciplina sportiva così impegnativa. Un principiante inizierà con degli esercizi di base che comprendono sia quelli a corpo libero sia quelli con dei pesi leggeri. Tuttavia, questi esercizi dovranno essere svolti con l’aiuto di un istruttore qualificato facendo particolare attenzione a non sovraccaricare la colonna vertebrale. Un fisico allenato, invece, può permettersi di sollevare carichi più pesanti e di aumentare l’intensità e la durata di ogni seduta. Una seduta potrà quindi durare dai quaranta ai settanta minuti circa, lasciando sempre il tempo di ripresa tra un esercizio e l’altro. Un allenamento in media va dalle due alle quattro volte a settimana, sempre tenendo conto che il muscolo che si allena ha bisogno di almeno ventiquattro ore per riprendersi. Non bisogna mai sovraccaricare il corpo perché invece di migliorare la tonicità muscolare si otterranno risultati opposti.

Fonte immagine copertina: Instagram