Alimenti da evitare con la dieta del pompelmo

Tutti gli alimenti da evitare con la dieta del pompelmo: no a cibi ricchi di grassI, zuccheri e carboidrati complessi come dolci e farine raffinate.

chiudi

Caricamento Player...

La dieta del pompelmo promette di perdere i chili in eccesso e di ritrovare una silhoutte invidiabile. Dite addio a rotolini e cellulite seguendo delle semplici regole. Mangiate cibo sano e povero di grassi e abbandonate uno stile di vita scorretto. Gli alimenti da evitare con la dieta del pompelmo sono tutti quelli ricchi di grassi, carboidrati e zuccheri. Banditi i dolci, gli insaccati e i cibi precotti. Dimagrire con la dieta del pompelmo non vuol dire rinunciare al buon cibo, ma sapere cosa evitare e cosa ci può fare male.

Gli alimenti da evitare con la dieta del pompelmo per contrastare la ritenzione idrica e riuscire a perdere peso in modo efficace.

Gli alimenti da evitare in assoluto con la dieta del pompelmo sono i dolci. Questi sono ricchi di grassi, zuccheri e carboidrati che si andranno a trasformare in cellulite e adipe. No a biscotti e croissant per colazione e no a torte e creme. Non per questo bisogna rinunciare al dolce a fine pasto, ma è meglio concederselo una o due volte a settimana evitando porzioni esagerate. Anche gli insaccati sono nemici della linea in quanto sovraccarichi di grasso e ad alto contenuto calorico. Anche se il pompelmo aiuta a dimagrire e bruciare grassi non può di certo fare miracoli se non ci si mette d’impegno.

Evitare di mangiare pasta, pane, pizza e fette biscottate di farine raffinate in quanto ricche di zuccheri e carboidrati. I prodotti lavorati con farina 00 hanno un processo di digestione più lento e non aiutano a dimagrire. Evitare anche i condimenti grassi come burro e salse tipo mayonaise o caesar. Moderare il sale e lo zucchero ad ogni pasto.