Alessia Marcuzzi si scusa: “Abbiamo oltrepassato il limite”

Nel corso della puntata dell’11 marzo 2019 dell’Isola dei Famosi, Alessia Marcuzzi si è scusata con Riccardo Fogli dopo l’ondata di polemiche.

Alla fine sono arrivate le scuse. Una settimana dopo il fattaccio che ha portato sia l’Isola dei Famosi che Alessia Marcuzzi una pioggia di critiche anche feroci per quanto accaduto il lunedì precedente. Il video-messaggio duro, al limite del consentito, di Fabrizio Corona, le domande della conduttrice ad un Fogli visibilmente provato dopo aver ascoltato le parole dell’ex paparazzo. “Un’onda più grande ci ha travolto. Voglio chiedere scusa da parte mia – ha detto la Marcuzzi – e del programma per aver oltrepassato il limite. Ho sottovalutato tante cose, ti chiedo scusa Riccardo perché non sono riuscita a trasmetterti il mio affetto, il mio abbraccio. Sono rimasta fredda, sono rimasta spiazzata”.

Ecco un estratto video di quello che è accaduto in apertura di puntata:

Alessia Marcuzzi, all’Isola dei Famosi il confronto con Fogli

“Sono rimasta spiazzata”, ha detto Alessia Marcuzzi rivolgendosi direttamente a Riccardo Fogli, collegato dall’Honduras.

Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi

Non sono bastate però queste scuse per convincere chi nel corso della settimana aveva chiesto l’intervento di Alessia Marcuzzi, rea come la produzione del programma (nel frattempo Mediaset ha però rimosso capo progetto e autori) di essere ben al corrente del contenuto del video, sarebbe assurdo il contrario.

Alessia Marcuzzi, addio all’Isola?

Motivo per cui queste scuse per molti sono solo un tentativo di salvare la faccia. Tentativo tardivo perché l’Isola dei Famosi quasi certamente almeno per l’anno prossimo andrà in soffitta.

Ascolti bassi come già era accaduto lo scorso anno. Nonostante il caso cannagate l’edizione 2018 non aveva convinto e ora le polemiche legate al caso Fabrizio Corona-Riccardo Fogli (anche l’ex paparazzo si è scusato con Fogli nel corso della settimana) hanno forse dato il colpo di grazia ad un reality che non funziona come una volta.

ultimo aggiornamento: 12-03-2019

X