Piccione “splatter” nel piatto di Joe Bastianich: bufera sui social

L’ultima cena di Joe Bastianich, a base di piccione al sangue, non ha lasciato indifferenti i suoi followers. Pioggia di critiche e insulti al noto giudice di MasterChef.

Durante una cena a Los Angeles, nella steakhouse Chispacca, l’imprenditore italo-americano Joe Bastianich ha pubblicato sui social la foto della sua portata principale. Il piatto ordinato, un piccione al sangue, non è stato gradito dai followers di Instagram, i quali hanno speso parecchie parole critiche sul piatto oltre che sull’immagine trasmessa. “Ma che schifo”, scrivono degli utenti.

Non sono però mancati commenti in difesa dello chef e della pietanza. Insomma il piccione ha creato una vera e propria bufera!

Il piccione di Joe Bastianich scatena la bufera su Instagram

Il piatto scelto dal newyorkese Joe è apparso di cattivo gusto al popolo di Instagram: “È l’impiattamento più brutto che abbia mai visto” scrivono alcuni.

Un piccione cotto troppo poco e adagiato su un piatto da portata di forma rettangolare, che non è stato gradito.

I followers hanno criticato particolarmente l’idea che si cela dietro al piatto: un animale appena morto sdraiato su un tavolo dell’obitorio. “Disgustoso e inquietante” commenta uno.

È risaputo che sui social i commenti non risparmiano nessuno: in una situazione simile un volto noto della tv come lui non poteva che essere al centro dell’attenzione.

Molto horror“, “Il cadavere nel piatto anche no“, scrivono dei followers. Tra i vari commenti c’è chi lo ha attaccato sulle sue origini, più americane che italiane, e suoi gusti poco prelibati: “Non bastava la pizza con l’ananas?”.

Come si difende l’accusato?

Nella bufera non sono mancati i commenti a favore dell’imprenditore americano e del piatto da lui scelto. “A volte le cose brutte sono le più buone” oppure “Lo trovo interessante: ha un po’ di punk rock!“.

Restiamo in attesa della risposta dell’accusato, fino ad ora rimasto in silenzio!

Insomma, il post dello storico giudice di MasterChef ha lasciato un po’ di amaro in bocca, senza tener conto che Joe Bastianich chiedeva consigli per scegliere il vino rosso più appropriato!

ultimo aggiornamento: 12-03-2019

X