Alberto Zambelli primavera estate 2019 apre Milano Moda Donna

Alberto Zambelli primavera estate 2019 inaugura Milano Moda Donna con la sfilata della nuova collezione alla Sala delle Cavallerizze

Alberto Zambelli primavera estate 2019 ha inaugurato Milano Moda Donna con la sfilata della nuova collezione alla Sala delle Cavallerizze del Museo di Scienza e della Tecnica. La sua nuova collezione donna ha origine dal Principio di tutto, da una Natura pura ed incontaminata e così perfetta da riflettere la luce nella materia.

Alberto Zambelli primavera estate 2019

La collezione si compone di abiti lavorati e levigati fino a diventare marmorei, di un bianco puro, assoluto. Una celebrazione di tutte le sfumature del bianco. Questo colore cambia, muta ma non è mai uguale a se stesso. Una sorta di perfezione, come nelle opere dello scultore neoclassico Antonio Canova.

Alberto Zambelli
Alberto Zambelli

Le anatomie sono perfette e i gesti misurati come se fossimo davanti a delle statue neoclassiche. Gli abiti, di tutte le lunghezze, hanno forme a tunica, a kimono e a uovo. Le forme e i colori si sviluppano in libertà e il bianco sottolinea ogni movimento. Il bianco ha una palette mutevole di gesso, calce e roccia.

La sartorialità emerge con forza e origina strutture elaborate che conferiscono all’abito una vera e propria anima. L’anima si sviluppa anche negli abiti con le immagini delle opere di Canova.

Ogni elemento si carica di attesa: l’istante prima di un bacio in cui tutto si riempie di una nuova energia. Il bianco assume un ruolo sovrannaturale e si riempie di riflessi argentei simili a quelli della luna. I materiali sono luminosi e lucenti come il cotone seta, il latex, la seta chiffon, la viscosa liquida e il Tecnosilver.

Fra gli accessori spiccano le borse sacchetto argento con piume, le calze in lattice simili a stivali cuissard, le scarpe modello samurai. Non mancano collane e orecchini con sfere di marmo. Alberto Zambelli crea un bianco puro per una pura eleganza neoclassica!

ultimo aggiornamento: 20-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X