12 Febbraio: il Darwin Day

Il compleanno del padre dell’evoluzionismo

chiudi

Caricamento Player...

12 Febbraio: il Darwin Day – ovvero il giorno della nascita di Charles Darwin – è celebrato in tutto il mondo con molti eventi di carattere scientifico e sociale.

La laicità del Darwin Day

Il Darwin Day rappresenta l’occasione in cui la comunità scientifica e laica si riunisce intorno a una delle figure cardine della storia dello sviluppo scientifico mondiale, per promuovere la ricerca scientifica e i valori su cui si fonda: il razionalismo e la totale laicità della ricerca stessa.
La commemorazione cominciò ad essere celebrata in Inghilterra e negli Stati Uniti a partire dall’anno stesso della morte di Darwin, nel 1882. Negli anni successivi si diffuse all’interno delle comunità scientifiche di molti paesi del mondo, fino ad approdare anche in Italia.

Nell’organizzazione delle celebrazioni e degli eventi per il Darwin Day in Italia si è distinta negli anni la UAAR, l’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti, affiancata di anno in anno da diverse organizzazioni minori.

12 Febbraio: il Darwin Day a livello mondiale

Sul sito della UAAR è possibile visionare gli eventi organizzati negli anni scorsi in vista dei Darwin Day e farsi un’idea di quelli che verranno organizzati per l’anno in corso.
Per avere una panoramica internazionale degli aventi che verranno organizzati in tutto il mondo invece si potrà consultare il sito ufficiale del Darwin Day, dove è anche possibile ricevere alcuni suggerimenti per organizzare un evento a tema.
Tra gli eventi suggeriti ci sono Le feste di compleanno di Charles Darwin con tanto di torta dedicata , pasticcini e alcolici da concludere con un discorso in onore della coraggiosa ricerca e delle molte scoperte che hanno caratterizzato la sua vita.
Più formale e sicuramente più interessante dal punto di vista scientifico sarebbe invitare un esperto a tenere un discorso sull’importanza del coraggio intellettuale, della costante curiosità e della sete di verità che costituiscono il motore del progresso umano in ogni campo.