Anche Zara parte alla volta della creazione del suo universo virtuale insieme al brand coreano Ader Error: il colosso sempre più vicino alla Gen Z.

Dopo i primi passi compiuti dalle alte firme come Gucci, Burberry e non ultimo proprio Balenciaga, anche il colosso e prima firma di Inditex guarda alla Gen Z, lanciando il suo primo universo fashion virtuale. Da qualche anno sono diverse le direzioni che Zara sta prendendo per arricchire la sua offerta non solo in termini di prodotti e collezioni ma anche di strategie volte ad un’innovazione dei suoi canali comunicativi. Nasce così un universo di avatar personalizzabili grazie all’app sudcoreana Zepeto, che per la stessa mission ha già collaborato con Nike, Ralph Lauren e Disney.

Zara e il metaverso condiviso con Ader Error: nasce l’AZ Collection

Dalla A di Ader Error alla Z di Zara, nasce così una collaborazione e collezione che non giunge solo nei negozi fisici ma prende vita anche in formato virtuale, inaugurando la prima esperienza di Zara nel metaverso. Il marchio Inditex ha spiegato che si tratta di “Un progetto collaborativo che definisce una nuova generazione basandosi sull’identità e sull’unicità di ogni individuo, focalizzata sulla capacità del linguaggio di esprimere idee, generare altri modi di pensare e creare nuove culture“. La collezione infatti ingloba tutte le lettere dell’alfabeto, come forte immagine creativa, proponendo look che caratterizzano lo stile quotidiano dei giovani.

La particolarità quindi è quello di poter giocare grazie all’app dedicata con i pezzi della collezione, che saranno quindi essere apprezzati online, scegliendo anche avatar di prestigio come la modella Mica Araganaraz, per poi essere visionati nei negozi fisici. I colori dominati sono l’arancio, il giallo il blu navy e il nero, per una linea dall’impatto molto pop.

Quali sono i capi must have della AZ Collection e dove acquistarli

Lo stile della AZ Collection è tendenzialmente sportivo, una collezione streetstyle con connotati tech, che punta sui capi must have dell’inverno come piumini oversize, gilet patchwork, sciarpe grandi, cappelli di lana, zaini, occhiali e berretti, tutti gli indispensabili di uno stile casual e pret a porter. Già disponibile e acquistabile online sia sul sito di Zara che di Ader Error, i prezzi partono dai 39,95 euro fino ai 239 euro.

Le felpe e le t-shirt sono sicuramente i capi identificativi della collezione, con il logo AZ Collection in bella vista o con le lettere dell’alfabeto, proprio per esprimere tutto il potenziale creativo che emerge da questa collezione che fonde le due identità, decisamente differenti, dei due brand.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-12-2021


L’ultimo dell’anno in punta di décolléte: i modelli per accogliere il nuovo anno con classe

Alicia Keys x Moncler: la prima selezione di capi pensata per una giornata a New York