Ecco come fare delle zanzariere fai da te: come proteggere la propria casa dagli insetti in modo semplice e veloce.

La bella stagione è amata da tutti ma tra i pochi difetti ha quello di popolarsi di insetti di ogni tipo che se non si presta la giusta attenzione possono introdursi in casa. Per proteggersi al meglio, specie se non si vuole tenere sempre tutto chiuso, ci sono le zanzariere, ottime per tenere alla larga sia le zanzare che gli altri insetti ma spesso economicamente onerose. Come fare, quindi?

Per fortuna è possibile creare una zanzariera fai da te senza spendere molto e tutto in modo più semplice di quanto si pensi.

Come costruire una zanzariera per finestra fai da te in modo semplice

Uno dei punti dove è sempre importante applicare le zanzariere sono le finestre.

zanzariere
zanzariere

Se queste sono piccole si può optare per acquistare un foglio di zanzariera del materiale che si preferisce e della misura giusta. A ciò si dovrà aggiungere l’acquisto di alcuni listelli di legno da unire tra loro per creare una cornice che si applicherà sulla finestra e alla quale si potrà attaccare il foglio di zanzariera mediante del velcro o inchiodandola al legno. Un sistema che rende la zanzariera anche facile da pulire.

Come dar vita ad una porta zanzariera semplice da usare

Quando il problema non è circoscritto solo alle finestre ma si ha, ad esempio, una porta finestra che accede al balcone o al giardino, si possono creare delle porte zanzariere fai da te per le quali, ovviamente, bisognerà crerare una cornice di legno più grande.

L’alternativa (solitamente più economica e più semplice) è quella di acquistare una zanzariera ed applicare del velcro su tutto il perimetro, attaccando la parte adesiva sulla porta finestra che si desidera proteggere. In questo modo per entrare e uscire basterà scollare parte della porta e riattaccarla una volta rientrati.

Se non si ha molta dimistichezza con legno, chiodi e velcro, esistono diverse opzioni economiche come le zanzariere a rullo fai da te. Queste, una volta acquistate (facendo attenzione di prendere sempre le giuste misure) si possono applicare seguendo semplicemente le istruzioni inserite nella confezione. In questo modo si avrà comunque una casa ben protetta dagli insetti e che sarà possibile tenere sempre ben areata.


Come trattare il legno per esterni per mantenerlo in buono stato

Lavoretti per la festa della mamma: idee creative per grandi e piccini