Non ci sono dubbi a riguardo: la coppia regale, quando arriverà il momento, guiderà l’Inghilterra con prontezza.

Non esiste persona al mondo che abbia qualcosa da dire contro la coppia reale più amata dell’ultimo secolo, il principe William e la duchessa di Cambridge Kate Middleton. Sin dall’inizio della loro unione, hanno presenziato ogni evento possibile e immaginabile osservando con dedizione le regole del galateo e dell’eleganza, senza mai fare un errore. Ormai è palese che siano destinati dalla nascita ad assolvere al ruolo di futuri regnanti, in particolare Kate, che è sempre stata amata dalla famiglia reale e dalla Regina Elisabetta.

Il parere viene confermato soprattutto dagli esperti e segretari della nobile famiglia. Questo è ciò che ha affermato  Richard Fitzwilliams, esperto della dinastia dei Windsor, come riportato sulla rivista Vanity Fair: “Kate e il principe William hanno lavorato sodo nell’ultimo decennio per elevare il loro profilo e dimostrare il loro valore. I loro viaggi sono sempre un successo. Kate e William sono davvero il re e la regina ideali». Ne è infatti la testimonianza perfetta la loro partecipazione all’anteprima del nuovo film di 007, No time to die, e la loro successiva visita all’Università dell’Ulster nell’Irlanda del Nord, eventi nei quali hanno coniugato sapientemente tradizione e innovazione, confermandosi ulteriormente così come futuri sovrani perfetti dopo la fine della reggenza di Carlo.

Un altro commento positivo, che ci è pervenuto sempre da Vanity Fair, arriva da Jamie Lowther-Pinkertonran, loro ex segretario: «Quando arriverà il momento, saranno davvero pronti…Grazie a Dio si sono incontrati, e il loro legame dopo dieci anni di matrimonio è sempre più solido…Se avessimo setacciato il regno intero, francamente non avremmo potuto trovare una coppia migliore“.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 03-10-2021


La Fazenda e il caso Dayane Mello: Le Iene volano in Brasile

GF Vip, lo sfogo di Lulù: “Non voglio più sentirmi esclusa, perché fanno così?”