“E’ l’attico più bello di Milano”: così Wanda Nara ha presentato ai fan la sua nuova casa. Per realizzarla ha unito 4 appartamenti.

In vista di stabilirsi in pianta stabile a Milano, Wanda Nara ha condiviso con i fan l’home tour della sua nuova casa di Milano, di ben 400 metri quadrati. Una dimora extra lusso, dove perfino i cuscini sono brandizzati Gucci, realizzata unendo quattro appartamenti. Vediamo com’è fatta e in quale zona si trova.

Wanda Nara: la sua nuova casa di Milano è extra lusso

Wanda Nara non ha alcun dubbio: il suo attico è quello più bello di Milano. La moglie di Mauro Icardi, tramite il suo profilo Instagram, ha mostrato ai fan la sua nuova dimora milanese. Acquistata sei anni fa, c’è voluto parecchio tempo per renderla la casa dei suoi sogni. La 37enne ha raccontato che perfino i mobili sono stati disegnati e personalizzati per lei.

L’attico si trova in una zona super esclusiva del capoluogo lombardo, ossia Porta Nuova, e vanta una vista meravigliosa sul famoso Bosco Verticale. Wanda ha svelato che per ottenere la casa dei suoi sogni ha unito quattro appartamenti e, non contenta, ha acquistato anche la casa situata al piano inferiore, utile per i familiari e gli ospiti che verranno a trovarli in Italia.

Lo stile di tutta la dimora è minimal, con colori neutri e mai sgargianti, mentre le finiture sono di gran pregio. La Nara ha dichiarato: “Non mi piacciono i colori, voglio sempre che le mie case abbiano colori neutri e meno decorazioni possibili. Sono molto ordinata, pulita e organizzata e quasi maniaca di tutto quello che ho in casa“.

La zona living occupa un ampio spazio ed è circondata da vetrate. Con un muro centrale di cartongesso, è stata divisa l’area pranzo da quella della tv. La cucina, in acciaio e con penisola, non è a vista, ma attigua alle altre stanze del reparto giorno. Sono diversi i soprammobili di design sparsi per tutta la casa.

Wanda Nara: la casa è piena di porte blindate

Wanda Nara non ha mostrato ai fan la zona notte della sua nuova casa di Milano. L’unica stanza che ha voluto condividere è la sua grande, grandissima cabina armadio. E’ simile a quella di Chiara Ferragni, forse anche più ampia. E’ qui che ha posizionato la sua collezione di borse di lusso e tutti gli altri capi di abbigliamento da sogno. La moglie di Mauro Icardi ci ha tenuto a sottolineare che la dimora è piena di porte blindate, perfino in cucina ce n’è una. Per accedere alla cabina armadio, ad esempio, bisogna superare tre porte, che si aprono soltanto inserendo un codice e l’impronta digitale.

Ciliegina sulla torta? Gli spazi esterni. Il terrazzo gira intorno a tutto l’appartamento e ospita una bellissima piscina. Il prezzo per tutto questo ben di Dio? Non è dato saperlo, ma immaginiamo che non sia accessibile ai comuni mortali. Secondo alcune stime la cifra supera i 4 milioni di euro.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2024 16:56


Tu che ne sai di Gigi D’Alessio, il significato: “Avrai già raccontato la storia che parla di noi”

Vasco Rossi: il significato e la storia del suo primo singolo Jenny/Silvia del 1977