Da una sedia a dondolo usata da Kennedy al pianoforte di Cole Porter: ecco gli oggetti messi all’asta dal Waldorf Astoria Hotel.

Uno degli hotel di lusso più importanti al mondo ha deciso di mettere all’asta alcuni degli arredi che hanno contribuito a renderlo celebre. Il prossimo 17 ottobre, infatti, il Waldorf Astoria Hotel, situato sulla Park Avenue di New York, batterà all’asta alcuni oggetti che hanno contribuito a renderlo celebre in tutto il mondo.

Waldorf Astoria Hotel: un’asta per vendere i mobili

La notizia di un’asta che interesserà alcuni dei suppellettili contenuti all’interno dell’iconico e lussuoso hotel, inoltre, è stata data da Frank Kaminski, capo della Kamiski Auctions che ha ammesso:

“Data la varietà di oggetti all’asta e la ricca storia della proprietà, prevediamo di attirare offerenti da tutto il mondo. La gamma dell’asta è davvero piuttosto ampia. Ci sono pezzi delle suite frequentati da leader mondiali, presidenti degli Stati Uniti e celebrità”.

Questa iniziativa, inoltre, combacia anche con una grande ristrutturazione che sta avvenendo proprio all’interno della struttura. Si stima, inoltre, che il valore della ristrutturazione ruoti intorno a un miliardo di dollari.

New York
New York

Gli oggetti messi all’asta

Sono oltre 15 mila i pezzi che saranno messi all’asta. Tra dipinti, lampadari, decorazioni e mobili – di vario genere – che si trovavano nelle diverse stanze e suite dell’hotel. Alcuni pezzi, inoltre, hanno preso i nomi di ospiti importanti che si sono alternati all’interno della struttura nel corso degli anni.

Stiamo parlando di celebrities del calibro di Marilyn Monroe, Elizabeth Taylor e la stessa regina Elisabetta II. A soggiornare al Waldorf Astoria, inoltre, è stato anche Winston Churchill, il presidente Hoover e Cole Porter, compositore di grande successo.

Alcuni degli oggetti, contenuti all’interno dell’hotel, inoltre, sono stati restaurati ed esposti proprio all’interno della struttura. Va ricordato, tra questi, il pianoforte – Steinway – appartenuto proprio a Cole Porter. Rimessa a nuovo, inoltre, anche una sedia a dondolo usata dall’ex presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-10-2020


Dilemma mascherine: perché le persone le indossano male

Facebook vieterà gli annunci pubblicitari no-vax