Indossare, male, la mascherina può ricondurre a un carattere narcisista o antisociale? C’è chi la porta sotto il naso e chi legata al braccio.

Da quando è scoppiata la pandemia – che ha colpito tutto il mondo – si è molto dibattuto sul tema delle mascherine che molti ancora fanno ancora fatica ad indossarli nel modo corretto. Ma come mai ci sono persone che non riescono a indossare la mascherina nel modo giusto?

Mascherine: come la indossano le persone

Camminando per strada ci sarà capitato, sicuramente, di incontrare persone che indossano le mascherine nei modi più disparati. Il più comune, tra i più, è quello di indossarla sotto il naso, ma c’è anche chi ha deciso di portarla dietro un orecchio o direttamente sotto il mento. Tra i giovanissimi, invece, c’è la moda di indossarla appesa a un braccio e di indossarla all’occorrenza.

mascherina aeroporto
mascherina aeroporto

Inutile dire, ovviamente, che tutti questi modi non sono assolutamente corretti e anzi non proteggono né chi li indossa né le persone che si incontrano sul proprio cammino. Secondo uno studio, però, sembra che dietro questi comportamenti ci siano dei motivi psicologici ben definiti.

Come indossate la mascherina svela il vostro carattere

Secondo alcuni studi, inoltre, sembrerebbe che le persone che non indossano la mascherina nel modo giusto hanno anche problemi nel relazionarsi nella vita di tutti i giorni. I narcisisti, invece, la indosseranno a modo loro, senza seguire le linee guida.

Inoltre sempre secondo uno studio condotto c’è da dire che chi non indossa la mascherina – o comunque la indossa in modo sbagliato – potrebbe non essere avvezzo al rispettare le norme e le regole imposte. Tra chi indossa anche la mascherina in modo sbagliato ci sarebbero anche gli antisociali, cioè coloro che non accettano le imposizioni e che pensano che proteggersi con le mascherine non sia utile.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
covid19 mascherina

ultimo aggiornamento: 17-10-2020


Un quartiere italiano tra i più cool del mondo: la classifica di Time Out

Waldorf Astoria Hotel: 15 mila pezzi messi all’asta