Vivetta autunno inverno 2016 per una donna romantica

Vivetta autunno inverno 2016 porta in passerella una donna romantica con abiti vaporosi, con balze e voile che esprimono un’ immagine fiabesca ed incantata

chiudi

Caricamento Player...

Vivetta autunno inverno 2016 sfila in Piazza Duomo all’Arengario nella scenografica e riccamente decorata Sala delle Cariatidi, cornice piu’ che adeguata per la sua donna romantica che sfila in un mondo immaginario surrealista popolato da figure eleganti con abiti leggeri e con tessuti impalpabili come l’organza o il tulle di seta, con arricciature su colli e maniche di abiti bon ton. La collezione si ispira alle illustrazioni di Ertè, ovvero Roman de Tirtoff, un illustratore e pittore esponente di spicco dell’Art Deco della Parigi anni Venti.

Caratteristiche collezione Vivetta autunno inverno 2016

Vivetta autunno inverno 2016 fonde il suo mondo surrealista con l’immaginario onirico di Ertè e dà vita a delle figure femminili eleganti ma ricche di rimandi romantici e suggestioni fiabesche come il Giappone e l’Oriente che Vivetta fa rivivere sulle stampe dei kimono antichi e sulle stampe delle vestaglie anni Venti.

Per contrasto appaiono anche cappotti ed abiti con alamari di ispirazione militare che riprendono personaggi protagonisti delle illustrazioni di Ertè.

I leitmotiv della collezione Vivetta autunno inverno 2016 sono i ricami e le stampe trompe-l’oeil che trasformano la sfilata in un piccolo mondo tridimensionale attraverso camicie e colletti in popeline, stivali in pelle, pantaloni e gonne in velluto con bouquet di fiori in rilievo ispirati a tappezzerie antiche.

Le forme e le lunghezze richiamano quelle degli anni Settanta, mini e midi con una silhouette piuttosto slim.

I materiali sono frutto di scelta e ricerca precisa, dalla lana resistente e tecnica, al velluto di cotone e al popeline fino ai tessuti più leggeri e preziosi come il cady di seta.

Vivetta utilizza una palette cromatica ricca di contrasti e accostamenti, va dal nero al color cammello, dal rosso intenso al celleste tipico di Ertè abbinato al verde inglese, al bianco o al rosa delicato.

Front Row Vivetta autunno inverno 2016

In prima fila era presente il presidente di Camera Moda Carlo Capasa, l’attrice e modella Natasha Stefanenko sempre presente alle sfilate e agli eventi moda e la fashion blogger e showgirl Elena Barolo.

VIVETTA_2

Clicca qui per vedere la fotogallery completa