Qual è il significato di Viva la mamma di Edoardo Bennato? La canzone è un vero e proprio inno alle madri, a quelle “elegantemente anni ’50”.

Viva la mamma è una delle canzoni più famose dell’intera discografia di Edoardo Bennato. Il brano, regalato ai fan ben 34 anni fa, è dedicato alla madre dell’artista, ma al suo posto potrebbe esserci qualsiasi altra donna. Vediamo il testo e il significato.

Viva la mamma di Edoardo Bennato: il significato della canzone

Uscita nel 1989, la canzone Viva la mamma di Edoardo Bennato è contenuta all’interno dell’album intitolato Abbi dubbi. Come suggerisce il titolo, il brano è dedicato alla madre dell’artista, ma al suo posto potrebbe esserci qualunque altra genitrice. Il testo descrive alla perfezione le mamme di un tempo, quelle che hanno vissuto il dopoguerra.

Viva la mamma
Affezionata a quella gonna un po’ lunga
Così elegantemente anni cinquanta
“.

Bennato elogia le madri “con i piedi per terra“, quelle che riescono a sorridere nonostante il periodo buio che hanno passato. Non a caso, le chiama “miss del dopoguerra“.

Viva la mamma
Viva la favola degli anni cinquanta
Così lontana eppure così moderna
“.

Edoardo si sente libero di osannare la madre, anche perché è certo che nessun’altra donna potrebbe essere gelosa di lei. Viva la mamma, a distanza di 34 anni dall’uscita, continua ad essere una delle canzoni più dedicate alle genitrici, specialmente nel giorno della sua Festa.

Ecco il video di Viva la mamma di Edoardo Bennato:

Viva la mamma: il testo della canzone

C’è folla tutte le sere
Nei cinema di Bagnoli
Un sogno che è in bianco e nero…

Continua per il testo integrale

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2023 14:54


In Inghilterra è nato un bambino con il DNA di tre genitori grazie a una tecnica innovativa

Troppe call e mail: ogni settimana “perdiamo” due giorni di lavoro