Amatissima dalle teenager di tutto il mondo, Martina Stoessel – meglio conosciuta come Violetta – è pronta a lanciare un brand di moda tutto suo: Tini

Dopo Lapo Elkann, Julian Assange e qualche altro bizzarro  personaggio, a cimentarsi nel mondo della  moda arriva una vera e propria leggenda per le  teenager di tutto il mondo: Violetta. Proprio  così. Martina Stoessel, la  ragazza argentina che interpreta il personaggio della Disney, è pronta a lanciare una sua griffe, che prende il nome dallo stesso soprannome della  ragazza: Tini.

Lo stile dell’improbabile brand? Non è dato saperlo, per il momento. Quello che sembra abbastanza probabile,  è che sarà rivolto soprattutto alle giovanissime: casual e sporty chic ai massimi livelli, dunque, con tanti colori sgargianti, scarpe basse,  sneakers ed anfibi  abbinati a t-shirt con scritte significative e venature rock. In poche parole, quello che –  abitualmente – è lo stile di Violetta in persona, almeno per come  è presentata nella serie tv.

Non è la prima volta che una star planetaria – tale è da considerare a tutti gli effetti  il fenomeno Martina Stoessel/Violetta – annuncia la  decisione di cimentarsi con il fashion system. Illustri predecessori, giusto per restare in tema femminile, sono Victoria Beckham, ormai più famosa come stilista che come cantante, o la stessa Rihanna, che ha lanciato il brand River Island, per non parlare delle velleità da designer e da make-up creator di Jennifer Lopez. Violetta il  sogno di diventare direttrice creativa di  un brand lo coltiva da un po’, stando almeno  alle dichiarazioni rilasciate nei mesi scorsi.

Ora il desiderio è sul punto di diventare realtà. Tini – sin troppo evidente il gioco di parole tra il  soprannome della star ed il pubblico di teenager che la venerano – si annuncia come un notevole successo in  termini di pubblico e  di riscontri. Del resto, già proliferano sul mercato tantissimi prodotti che sfruttano il nome di Violetta nei campi più disparati: dai prodotti per la scuola a dentrifici e spazzolini, dalle scarpe alle t-shirt.

Per la giovane argentina che  sogna di sfondare nella musica,  è arrivato il momento di mettersi in proprio. Che sia Violetta o semplicemente Tini, il suo stile sarà il più amato dalle giovani e dalle giovanissime di tutto il pianeta per qualche anno  almeno, fin quando non arriverà un’altra giovane eroina disneyana a scalzarla dal trono.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-10-2014


La differenza tra Miu Miu e Prada? La spiega Miuccia

Dolce & Gabbana già alle prese con l’albero di Natale