L’arrivo dei maglioni nel guardaroba è segno di un graduale cambio di stagione. E se ai vestiti di lana ci aggiungessimo anche top e pantaloni?

L’inverno si avvicina lentamente, ma intanto le temperature più fredde ci spingono ogni tanto a scegliere outfit più caldi in casa o per uscire. Ed ecco che i vestiti di lana iniziano ad intravedersi gradualmente nel nostro guardaroba: maglioni, abiti e dolcevita sono ormai quei pezzi classici che soprattutto nelle sere autunnali sono indispensabili.

Quest’anno però la lana è stata nuovamente eletto tessuto top warm: molti brand infatti si sono divertiti a creare top, pantaloni e magliettine crop così da variare ancora di più il nostro outfit da giorno e da sera.

Outfit di lana: i must have intramontabili

Ci sono sicuramente gli immancabili, quei capi irrinunciabili e basic che ci permettono di mixare e giocare con look chic, casual, ma soprattutto comodi e morbidi. La lana ci piace anche per questo.

– L’abito di lana ad esempio resta un must have indiscusso: elegante, sinuoso, lungo oppure corto da abbinare ad un paio di leggings ci permette di creare look sempre diversi. Un paio di stivaletti sono perfetti per un look casual, il tacco per occasioni eleganti.

– C’è poi il dolcevita: quello in versione oversize per occasioni informali, o il classico a collo alto, carta vincente per incontri di lavoro e perché no anche colloqui. Perfetto sui pantaloni quanto sulle gonne. Un’amore a prima vista che si ripete ogni anno.

– E non vorremo certo dimenticarci del cardigan.Quante volte ci ha permesso indossare maglie sottili, top e canotte di mezza stagione: il re della moda a strati!

Vestiti di lana invernali: top e pantaloni, la novità di quest’anno

I classici si, ma non possiamo dire di no alle novità in lana di quest’anno. Alcuni capi piaceranno a chi non ama particolarmente maglioni a collo alto e derivati, e che ama avere sempre l’outfit originale da custodire in armadio.

– Nota per il cashmere, soprattutto il suo ultimo ultra-light, Falconeri è uno dei punti di riferimento della maglieria italiana. Tra le sue fibre pregiate sceglie anche la lana, e oltre a dolcevita, giacche e maglioni, introduce nella sua collezione anche il pantalone di lana. Difficile non innamorarsi di quelli ad effetto denim.

Pantalone lana Falconeri
Fonte foto: https://it.falconeri.com/product/pantaloni-in-lana-effetto-denim/186503.uts

– L’altra tendenza è quella dei top di lana. Negli scorsi anni i brand li hanno inclusi timidamente nelle loro collezioni, ma in questa stagione 2020/2021 sono i protagonisti. Da indossare magari sui maglioni per creare un look differente oppure da soli insieme ad un cardigan.

– La lana si fa anche sportiva in versione crop: da abbinare sui jeans o sui pantaloni sportivi eleganti. La linea sportiva di Bershka insieme ad Hello Kitty propone infatti maglie crop e top, facendo della lana un tessuto super trendy.

Fonte foto di copertina:
https://www.pexels.com/it-it/foto/donna-islanda-maglione-persona-2658451/

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


I designer diventano modelli nella collezione autunno/inverno 2020-2021 di Gucci

Febbre da sixties: quest’inverno anche gli anni ’60 dettano tendenza