Parliamo di vene varicose e dei rimedi possibili, quali sono i trattamenti e gli accorgimenti da seguire in presenza del disturbo?

Le vene varicose si sviluppano quando si hanno problemi di circolazione, nei quali sono implicate in particolare le valvole di queste vene. Si causa quindi un ristagno che fa sì che le vene appaiano dilatate e a volte in rilievo. A lungo andare il disturbo può anche degenerare in problemi più seri come flebite e insufficienza venosa. Per le vene varicose i rimedi dipendono da quanto è severo il disturbo.

Vene varicose: cosa fare

Per le vene varicose i rimedi non chirurgici disponibili sono diversi. Tra le indicazioni del medico ce ne sono alcune di carattere generale che includono il controllo del peso e praticare esercizio fisico regolare. Tra i fattori che incidono sullo sviluppo di questo disturbo ci sono l’obesità e stili di vita che portano a stare troppo a lungo fermi, in piedi o seduti. Per questo motivo le strategie per alleviare il disturbo includono accorgimenti come evitare di mantenere troppo a lungo la stessa posizione, ma anche sollevare le gambe durante la notte.

donna gambe
donna gambe

In alcuni casi può essere utile anche utilizzare calze elastiche pensate proprio per il disturbo. Si tratta di calze a compressione graduata che, però, non sono indicate in tutti i casi. Per questo motivo prima di poterle utilizzare sarà necessario eseguire un esame, il doppler venoso, consigliato proprio nei casi di insufficienza venosa o in presenza di varici. In alcune circostanze è necessaria la terapia chirurgica per sigillare le vene in questione.

Vene varicose: rimedi naturali

Sono disponibili gel, creme e integratori a base di principi attivi naturali che hanno un’azione protettiva nei confronti di vene e capillari. Tra questi si ricorda la Vite rossa, il Rusco, la Centella asiatica e l’Ippocastano. In genere ai gel da applicare localmente viene aggiunto anche il mentolo per dare sollievo e ridurre la sensazione di pesantezza e gonfiore alle gambe. In ogni caso prima di assumere integratori o utilizzare creme e gel è sempre bene consultarsi con il proprio medico.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 19-12-2021


Fiori fai da te: come realizzarli di carta in modo semplice e veloce

Come fare il nail art sfumato: un effetto originale per le vostre unghie