Pasqua è un grande momento per festeggiare con la famiglia e con gli amici; per fare bella figura, vediamo come realizzare delle bellissime uova colorate per la tavola.

Creare delle decorazioni per rendere più accogliente e allegra la vostra casa in vista del pranzo di Pasqua può essere un modo divertente per passare i giorni che la precedono. In questo periodo, ovviamente, le uova colorate sono il pensiero che va per la maggiore per decorare la casa: oggi vediamo alcune idee facili da realizzare che faranno invidia a tutti i vostri famigliari, da preparare anche con i bambini!

Come si fanno le uova sode colorate?

Le uova sode colorate nell’immaginario comune sono quelle con il guscio dipinto, ma vedremo anche come colorarle una volta sode e già sgusciate: in questo modo potrete anche portare in tavola e gustare il colore scenico!

Uova colorate
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/uova-di-pasqua-colorato-colore-3032057/

Come tingere il guscio delle uova

L’ideale è procurarsi delle uova dal guscio bianco e di farle bollire per una decina di minuti in acqua. Ovviamente non acqua normale, ma arricchita con sostanze colorate: curcuma e zafferano per colorare le uova di giallo, barbabietole e cipolle rosse per averle scarlatte e tè o caffè per sfumature più scure. Per la quantità, andate ad occhio, ma non abbiate paura di esagerare: più ne mettete, più il colore sarà intenso.

Subito dopo, lasciatele raffreddare in acqua fredda e aceto: quest’ultimo aiuterà a fissare il colore e renderle più brillanti.

Come tingere l’albume per uova sode colorate commestibili

Se volete colorare l’albume delle vostre uova sode, in modo da portare in tavola degli antipasti gustosi e belli da vedere.

Anche in questo caso, preparate un mix di acqua e colorante (artificiale o naturale come quelli elencati in precedenza) e immergete l’uovo al suo interno per circa un’ora.

Decorazioni uova pasquali: da sbizzarrirsi!

Una volta colorate, potete sbizzarrirvi con i decori per uova pasquali, dando vita a simpatici animaletti o raffinati centrotavola.

Potete trasformare le uova colorate in simpatici pulcini, applicando un becco di cartoncino arancione, delle zampine di filo di lana e disegnando degli occhietti con un pennarello. Tra i lavoretti di Pasqua sono quelli più apprezzati.

Uova colorate e decorate
Uova colorate e decorate

Un’altra idea, che attinge alla simbologia della Pasqua, è quelle di trasformarle in coniglietti: applicate con della colla vinilica un batuffolino di cotone che rappresenterà la codina, mentre con del feltro o del panno potete realizzare le orecchie e il nasino. Anche in questo caso, farete gli occhietti con un pennarello.

Un centrotavola originale? Su un’alzatina per torte, disponete della paglia e dei fiorellini di campo. Molto semplicemente, al centro, disponete le uova di Pasqua colorate: in pochissimo tempo e con zero fatica avete dato vita a una simpatica decorazione per la tavola.

Invece, come decorare le uova (sode) colorate con dei glitter? Questa è un’idea molto particolare, ma sicuramente d’effetto per tutti. Si procede prendendo le uova colorate in precedenza, e poi applicando la polverina a glitter, che si può acquistare in qualunque negozio online e fisico, per un risultato veramente sbalorditivo.

Ovviamente si può scegliere il colore che più piace e creare anche combinazioni e disegni particolari con i diversi tipi di glitter, dando un effetto scenografico di assoluto pregio.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/uova-di-pasqua-colorato-colore-3032057/

7 minuti al giorno per un corpo da favola!

TAG:
Pasqua Uova

ultimo aggiornamento: 09-04-2020


Come superare la malinconia? Tutti i consigli

La gioia di impastare: fare il pane porta tanti benefici. Ecco quali!