Un look di ispirazione marinara per Jean Paul Gaultier a Parigi

Jean Paul Gaultier stupisce ancora la Haute Couture parigina con una collezione eccentrica in stile marinaro

chiudi

Caricamento Player...

Jean Paul Gaultier ha abituato a stupire il suo pubblico con i suoi capi e le sue sfilate eccentriche e originali. Per la sfilata Haute Couture di Parigi Autunno/ Inverno 2016, l’enfant terrible della moda porta in passerella ispirazioni bretoni a tema marino, con un retrogusto celtico che rende il tutto più accattivante.

Leggi anche: Jean Paul Gaultier per Eastpak: la collezione

Ad accompagnare la sfilata di Jean Paul Gaultier, illuminata di un faro, il suono di molte cornamuse che rendono magica l’atmosfera. Tutto ricorda il mare e i porti marini.

Nella collezione firmata Jean Paul Gaultier, tornano di prepotenza le righe orizzontali che per molti anni sono state simbolo e segno di riconoscimento del brand. Calze, magliette, accessori: tutto è a righe. Ma non mancano i capi di abbigliamento ispirati al tema marino, in particolare allo stile delle divise militari delle marina, come le giacche, i berretti, le gonne ampie.

Particolare è la rivisitazione della bigoudè, un cappello alto e lungo, anche 30 cm, in pizzo, prettamente ideato per la moda femminile.

C’è anche qualche proposta sposa di ispirazione un po’ orientale, un po’ come se fosse una moderna Maria Antonietta.

Clicca qui per vedere il video della sfilata!