Jean Paul Gaultier per Eastpak

Arriva la collezione di zaini Eastpak firmati Jean Paul Gaultier, a supporto dell’associazione designer against AIDS.

chiudi

Caricamento Player...

Da Aprile in tutti gli store Eastpack la collezione di zaini disegnata da Jean Paul Gaultier, parte dei lui ricavato andrà all’associazione Designer Against AIDA.

Sono ancora moltissimi i casi di infezione del virus dell’HIV anche in Italia, e in aumento quelli causati da rapporti sessuali non protetti. Per portare l’attenzione sul problema, ogni anno Eastpak si impegna a realizzare una capsule collection di zainetti in partnership con vari artisti nell’ambito del progetto Eastpak Artist Studio, che finanzia l’associazione Designer Against Aids.

E’ Jean Paul Gaultier lo stilista scelto ques’anno, che ha firmato una mini collezione di 7 zaini, tre dei quali in edizione limitata e numerata. La collezione in limited edition sarà in vendita dal 30 gennaio in negozi selezionati tra cui 10 Corso Como e Luisa Via Roma, quella principale invece sarà in vendita da aprile in tutti gli store Eastpak.

“Guardando attraverso l’eredità storica di Eastpak, l’ispirazione per la collezione è venuta naturalmente. La collezione in Limited Edition richiama le radici militari di Eastpak ma ci sono anche i corsetti che sono parte essenziale nella storia di Jean Paul Gaultier. Nella collezione principale invece, la storia di Eastpak nei college e nelle strade è rappresentata da un bomber e da un giubbino di jeans, due pezzi iconici che Jean Paul Gaultier ha reinventato molte volte anche nelle sue collezioni”. ha spiegato la maison Jean Paul Gaultier.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Gli zaini saranno in vendita anche sul sito Eastpak.