Truccarsi a marzo per un matrimonio

Il make up perfetto per truccarsi a marzo per un matrimonio

chiudi

Caricamento Player...

Come regola assoluta la realizzazione di un make up da cerimonia deve essere a lunga tenuta o possibilmente waterproof. Le lunghe ore di attesa, tra la cerimonia e il ricevimento in sala rischiano di far sbavare il trucco e rendere la pelle lucida dando un orribile effetto disordinato e per niente chic. Per un matrimonio la parola d’ordine è perfezione! Bisogna sempre apparire al massimo di se stesse e di sicuro non passerete inosservate. Vi sveliamo le ultime tendenze glamour per truccarsi a marzo per un matrimonio.

Come truccarsi a marzo per un matrimonio: Tendenze make up primavera 2016

Primo step: preparare un’ottima base trucco. Questa primavera si conferma il look nude che vede una donna solare, frizzante e sicura di sè. Per realizzare un trucco naturale stendere sul viso un primer per fissare il fondotinta e sfumare le guance con un leggero blush pesca o rosato. La scelta della nuance deve essere il più possibile simile al colore della vostra carnagione per evitare inestetici e per nulla eleganti stacchi di colore collo-viso.

Se volete incantare gli altri invitati al matrimonio puntate sul potere ammaliannte degli occhi. Fateli risaltare il più possibile ed enfatizzare lo sguardo con un mascara allungante e volumizzante extra black per un effetto ciglia estreme. Sono quel tocco in più per far risaltare lo sguardo e rendervi meravigliosamente sexy. Per un dettaglio in più scegliete un ombretto  che metta in risalto il colore dei vostri occhi. Dopo aver ultimato il trucco occhi passate a definire le sopracciglia con una matita waterproof. Eviterete antiestetiche macchie di trucco sbavato sul viso per via del sudore o di qualche lacrimuccia scappata durante la cerimonia. Infine riempite di colore le labbra. Dopo aver applicato un ottimo balsamo idratante lasciatevi tentare da un rossetto rosa fragola, per un effetto bonne mine,  o da un rosso saturo di pigmenti e di luce per un look più deciso.

Fonte immagine copertina: Instagram