Truccarsi a 30 anni per la laurea per essere bella e splendente in questo giorno speciale che ricorderete per tutta la vita.

Il giorno della laurea è uno di quelli che si ricordano per tutta la vita. Festeggiare un così grande traguardo è una grandissima gioia, ma oltre l’ansia per la discussione si fa sempre presente l’ansia da trucco e acconciatura dell’ultimo momento. L’ideale sarebbe creare un make up che si abbini con l’abito e che risulti elegante e giovanile, mettendo in risalto i punti luce del viso come labbra e occhi. Per essere perfette e indimenticabili per quest’evento speciale ecco come truccarsi a 30 anni per la laurea.

Segreti di bellezza per truccarsi a 30 anni per la laurea e risplendere di femminilità con un maquillage all’ultima moda.

Per una donna glamour che ama la moda e le ultime tendenze dettate dai migliori make up artist abbiamo scelto i migliori abbinamenti di colori e prodotti da utilizzare per essere le numero uno. Prima di tutto partire da una base trucco applicando il primer su viso e occhi, successivamente stendete un po’ di fondotinta leggero in modo da uniformare l’incarnato. Evitate prodotti con una texture spessa che non si addicono a una pelle giovane. Passate agli occhi e realizzate il vostro trucco preferito. Se amate uno stile semplice e naturale utilizzate una matita nera o marrone per delineare il contorno occhi e colorate anche la rima interna dell’occhio. Diversamente utilizzate un eyeliner per un occhio più marcato. Applicate un ombretto color sabbia o terra per ricreare delle morbide sfumature. Per far si che lo sguardo risulti più profondo applicate la tinta più scura dell’ombretto sull’arcata superiore a destra e sfumate verso l’interno con quella più chiara. Infine, picchiettate con la tinta oro sulla parte centrale della palpebra e utilizzate un mascara nero extra volume. Conclude il maquillage un velo di cipria e un rossetto neutro effetto matt.


Idee per un week end a Berlino

Dove comprare il kodo