Dove trovare la lavanda

Tutte le idee per non farsi mai mancare in casa un pezzo di Provenza

chiudi

Caricamento Player...

La primavera e i bellissimi campi in fiore della Provenza, sono una delle immagini più suggestive e romantiche. Il profumo, il tipico colore tra il viola e il blu sono caratteristiche inimitabili. La pianta e i suoi fiori hanno ottime proprietà utilizzate in medicina, salute e bellezza; ecco perchè è impossibile non avere in casa della lavanda. Noi vi sveliamo dove trovare questa pianta eccezionale in Italia.

Dove trovare la lavanda.

Cresce spontaneamente in Italia nelle Alpi e sugli Appennini, dai 300 ai 1000 metri di altezza, ma anche ad altitudini più elevate. La fioritura avviene in genere tra fine primavera e inizio estate ma varia da zona a zona a seconda del clima.

  • A Demonte, nella  Valle Stura,  fioriscono i prati di “izòp”, (la lavanda in occitano)
  •  tra le Alpi Marittime e la Val di Gesso ad Andonno, in questa località ad Agosto c’è una ricca manifestazione sulla lavanda che segue il percorso di raccolta, distillazionie in un viaggio anche enogastronomico
  • sulle colline del Monferrato, a Ponti, a pochi chilometri da Acqui Terme. La Cascina Blengio,si occupa della coltivazione biologica di lavanda ibrida e officinale, e produce prodotti officinali, cosmetici e alimentari ; è possibile anche visitare e pernottare nel bed and breakfast della cascina
  • a Grugliasco, vicino Torino alla Cascina Duc, risalente al XVII secolo,in cui si possono anche assaggiare gli agnolotti alla lavanda
  • Colle di Nava,a Taggia, a Pietrabruna e ad Airole nei borghi delle Alpi Mistiche
  • a Carpasio (Liguria) c’è il Museo della lavanda
  • verso Est, a Venzone (Udine) qui si produce la lavanda angustifolia, con profumo intenso e con foglie argentee; qui si trova il Palazzo della Lavanda con le varianti sul tema. L’8 e il 9 di agosto parte la Festa della lavanda di Venzone
  • in Romagna, a Casola Valsenio, in provincia di Ravenna, zona molto proficua per le erbe officinali si può osservare il Giardino delle Erbe con 20 varietà.