Come indossare la minigonna: idee e consigli per abbinarla al meglio

Portare una minigonna senza risultare volgari? Si può! Ecco gli accorgimenti da seguire per evitare imperdonabili cadute di stile!

chiudi

Caricamento Player...

Portare con disinvoltura una minigonna senza mai cadere nella volgarità? Non è cosa da tutte e in effetti riuscire a trovare gli abbinamenti giusti per indossarla con garbo è un’attività che può rivelarsi più impegnativa del previsto!

Sarà capitato a tutte almeno una volta di ritrovarvi davanti allo specchio con una minigonna, di provarla con gli abbinamenti più disparati salvo poi rinunciare a indossarla! Il problema è che ci facciamo assalire da mille dubbi e perdiamo lucidità. Ci preoccupiamo di chili in eccesso, ritenzione idrica, gambe non esattamente toniche e proprio non riusciamo a indossarla con serenità.

Portare con disinvoltura una minigonna senza mai cadere nella volgarità? Non è cosa da tutte e in effetti riuscire a trovare gli abbinamenti giusti per indossarla con garbo è un’attività che può rivelarsi più impegnativa del previsto! Sarà capitato a tutte almeno una volta di ritrovarsi davanti allo specchio con una minigonna, di provarla con gli abbinamenti più disparati salvo poi rinunciare a indossarla! Il problema è che ci facciamo assalire da mille dubbi e perdiamo lucidità. Ci preoccupiamo di chili in eccesso, ritenzione idrica, gambe non esattamente toniche e proprio non riusciamo a indossarla con serenità. È vero, il confine tra sensualità e volgarità è molto sottile, ma questo non deve essere un limite e non deve frenarci. Basta con la timidezza! Seguendo qualche accorgimento è possibile abbinare una minigonna nel modo giusto e imparare a indossarla senza remora alcuna. Ecco i segreti da stile da tenere sempre a mente! Come abbinare minigonna: 5 regole da seguire
Fonte foto: https://it.pinterest.com
logo 120x60

È vero, il confine tra sensualità e volgarità è molto sottile, ma questo non deve essere un limite e non deve frenarci. Basta con la timidezza! Seguendo qualche accorgimento è possibile abbinare una minigonna nel modo giusto e imparare a indossarla senza remora alcuna.

Ecco qualche segreto da stile da tenere sempre a mente!

Come abbinare la minigonna: 5 regole da seguire

n.1 Scegli il modello giusto in base al tuo fisico. Sfatiamo il mito una volta per tutte: non è vero che solo le ragazze alte e snelle possono indossare le minigonne, l’importante è scegliere un modello giusto che sia in grado di valorizzare la silhouette. Chi ha un fisico tonico e vanta gambe chilometriche può osare con minigonne particolarmente corte e aderenti, purché abbinate con garbo; chi invece ha forme più generose, può optare per modelli dalle linee più morbide che non strizzino e non esaltino troppo le rotondità.

n.2 Le scarpe flat sono le tue migliori amiche. Quando indossi qualsiasi tipologia di look sai che per esaltare il fisico e allungare le gambe faresti meglio a puntare sui tacchi, ma questa regola non vale nel caso delle minigonne. Abbinarle con i tacchi può essere un azzardo: rischi di rendere volgare l’intero look e di risultare eccessiva. Meglio evitare. Per andare sul sicuro, opta per un paio di stringate, per delle ballerine, delle loafers, dei mocassini o dei sandali rasoterra: ti sentirai a tuo agio sempre e comunque.

n.3 Scegli la taglia giusta. Quante volte vi è capitato di uscire di casa con la minigonna e di passare tutto il giorno a tirarla giù e a sistemarla di continuo? Un vero inferno, senza contare che gesti del genere sono tutt’altro che femminili. Per evitare questo inconveniente, mettiti alla ricerca di un nuovo modello dalla vestibilità perfetta e scegline uno che ti calzi a pennello. Non avere fretta e prenditi il tempo necessario, prima o poi troverai quella che fa per te.

n.4 Corta si ma non troppo! Va bene mostrare le gambe ma occhio alla lunghezza della minigonna. Se devi tirarla giù a ogni passo, sei impacciata nei movimenti e hai difficoltà persino a sederti, vuol dire che non è il modello che fa per te. Opta per una minigonna che ti faccia sentire comoda e per sentirti più sicura, non dimenticate di scegliere con cura anche la biancheria intima che intendi indossare. Non c’è niente di più volgare di un perizoma che sbuca fuori dalla minigonna o di slip con pizzi e ricami che lasciano il segno. Meglio puntare su dei semplici slip di cotone.

n.5 Banditi i top scollati e le maglie super stretch. Se l’obiettivo è indossare la minigonna con eleganza devi assolutamente evitare determinati capi. Dimentica top con le spalline sottili o con scolli profondi, crop top e maglie super aderenti che strizzano le forme. Per un look equilibrato, opta per una maglia basica, una blusa o una camicia a maniche lunghe e lascia che la tua minigonna sia la protagonista del tuo look.