Come indossare le stringate maschili questa primavera

Le stringate si confermano le scarpe must della stagione. Ecco tante nuove idee per abbinarle con stile durante la primavera-estate 2017.

chiudi

Caricamento Player...

Da un paio d’anni la moda ci ha abituato ad attingere con una certa frequenza dal guardaroba del nostro lui e se tutte le volte in cui non sappiamo come vestirci corriamo a frugare nell’armadio di mariti e fidanzati è anche colpa delle ultime tendenze che hanno rilanciato, in passerella e non solo, i look d’ispirazione boysh.

Abbiamo imparato a portare lo smoking, le camicie dal taglio maschile, i jeans boyfriend e persino qualche piccolo accessorio mascolino, ma c’è un altro pezzo rubato al guardaroba di lui cui non riusciamo più a fare a meno, soprattutto durante le mezze stagioni: le stringate, le scarpe da uomo con i lacci, che sono ormai diventate un caposaldo del nostro armadio.

Come indossare le stringate maschili questa primavera
Fonte foto: https://it.pinterest.com
logo 120x60

    Le abbiamo ammirate a lungo addosso alle nostre style icon di riferimento prima di cedere all’acquisto, ma adesso le stringate sono finite anche nella nostra scarpiera. Sono considerate l’alternativa ideale a ballerine e mocassini, le calzature da scegliere in qualsiasi occasione, sia di giorno che di sera.

    Se in inverno dobbiamo spesso accontentarci dei classici modelli in pelle nera, che dominano sempre le collezioni di grandi maison e catene del fast fashion, è in primavera che le stringate si accendono di colori vivaci e si ricoprono di dettagli inediti e a noi non resta che sbizzarrirci con gli abbinamenti!

    Stringate dai colori insoliti, con o senza lacci, con fiori e decori sulla punta, con frange e pon pon: le stringate sono l’ancora di salvezza cui aggrapparsi in questo periodo di transizione, specialmente nei giorni di pioggia quando è difficile scegliere un paio di scarpe che siano trendy e al tempo stesso ci tengano i piedi all’asciutto.

    Ma come indossarle in questo periodo dell’anno? Ecco qualche dritta da seguire per ricreare abbinamenti perfetti!

    Come abbinare le stringate: un look mascolino

    Se i look d’ispirazione maschile sono il vostro forte, con un paio di stringate potrete completarli al meglio. Per un outfit di sicuro effetto, indossate le vostre stringate con un paio di pantaloni alla caviglia, una camicia bianca e delle bretelle e non dovrete aggiungere altro per essere perfette.

    Come indossare le stringate: idee look per il tempo libero

    Nei primi weekend fuori porta, durante i pomeriggi liberi in città o in tutte le occasioni in cui non siete tenute a sfoggiare un abbigliamento particolarmente formale, indossate le stringate! Sono più comode delle ballerine e più versatili delle sneakers e potete abbinarle come meglio credete: con un paio di jeans comodi e una felpa oversize, con dei pantaloni stampati e un pullover, con una minigonna di jeans e una semplice t-shirt. Non ci sono regole da seguire, sentitevi libere di sperimentare!

    Come portare le stringate nelle occasioni eleganti

    Se volete rendere meno mascolino il vostro look, abbinate le vostre stringate con capi di abbigliamento più femminili, come gonne, abiti o bluse romantiche. Provate ad esempio ad abbinare una gonna plissettata dai colori vivaci ad un pullover a maniche lunghe e a una mini borsa tracolla e completate con un paio di stringate. In alternativa, scegliete una pencil skirt a fiori e abbinatela a una blusa a tinta unita e a una borsa dai colori delicati: look come questo sono l’ideale anche per trascorrere una giornata in ufficio.

    Se non volete rinunciare alla comodità neanche nelle situazioni più eleganti, provate a indossare un abito midi con balze, ruches o volant con le vostre stringate, oppure abbinatele a un maxi dress dalle stampe super colorate: il vostro look sarà comodo e chic e assolutamente appropriato.