Tinta per sopracciglia: tutto quello che c’è da sapere

Il modo migliore per avere sopracciglia folte e scure è utilizzare una tinta. Vediamo quali sono tutti i pro e contro.

chiudi

Caricamento Player...

Ultimamente avere sopracciglia folte, scure e definite sembra essere diventato un obbligo. Non tutte, però, possono vantare sopracciglia naturali alla Cara Delevingne.

Per correggere le sopracciglia poco folte e fini si può utilizzare il make-up, oppure si può ricorrere al tatuaggio semipermanente. Se, invece, sono folte, ma chiare o con peli bianchi, la soluzione migliore è fare una tinta per sopracciglia. Vediamo tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

Tinta per sopracciglia: quale scegliere?

Esistono due tipi di tinta: chimica o naturale. Le tinte chimiche per sopracciglia, proprio come quelle per capelli, contengono nella confezione una boccettina di liquido ossidante o acqua ossigenata.

La tinta per sopracciglia all’hennè, invece, è una polvere completamente naturale, a base di erbe tintorie, come la lawsonia e l’indigo, che si miscelano con l’acqua per creare una pasta.

tinta per sopracciglia
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/446560119277589962/

Tinta per sopracciglia: dove si compra?

Le tinte per sopracciglia si comprano nei negozi che vendono prodotti per estetiste e parrucchieri, oppure online, ad esempio su Amazon. La tinta all’hennè, invece, potete comprarla in erboristeria e nei negozi che vendono prodotti biologici.

In ogni caso, vi consigliamo di non provare il fai da te e affidarvi a un’estetista professionista o ad un Brow Bar per fare la tinta, almeno le prime volte.

Come si fa la tinta per sopracciglia

Se proprio volete provare a fare la tinta da sole, dovete prendere diverse precauzioni. Prima di tutto, dovete proteggere la pelle intorno alle sopracciglia con un po’ di vaselina o con del burro di karitè.

Applicate poi la tinta sulle sopracciglia e rimuovete l’eccesso con un cotton fioc, assicurandovi di non essere uscite fuori dai bordi. Se volete un risultato molto intenso lasciatela in posa tre minuti, altrimenti meno (se avete usato l’henné, dovete lasciarlo in posa per circa mezz’ora). Infine, rimuovetela con un batuffolo di cotone bagnato d’acqua.

Tinta per sopracciglia: quanto dura?

La tintura per sopracciglia dura di solito quattro settimane, prima di iniziare a scolorire. Per coprire i peli bianchi o biondi, quindi, bisogna ripetere il trattamento circa una volta al mese.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/446560119277589962/