Tina Cipollari infuriata: la lettera shock al marito Chicco

Tina Cipollari ha appena fatto ritorno a casa dopo Pechino Express ma ha dovuto fare i conti con alcuni problemi di famiglia con il marito

chiudi

Caricamento Player...

Tina  Cipollari è stata impegnata per tutta l’estate con le riprese del reality Pechino Express. Il marito Chicco Nalli, durante la sua assenza, aveva rilasciato diverse interviste in cui raccontava i suoi problemi nel dover gestire i figli senza la moglie, e quanto gli mancasse Tina. Queste dichiarazioni non sono piaciute per niente a Tina, che, una volta ritornata in Italia si è detta molto delusa dalle parole del marito. Proprio questa settimana però l’opinionista ha scritto una lunga lettera pubblicata sulle pagine di Dipiù dove a punta il dito direttamente contro il marito.

Tina Cipollari nella sua lettera non le manda a dire a Chicco

Al mio ritorno a casa le sorprese che ho trovato non sono state poche. E ti scrivo perché sono molto arrabbiata”, ha detto Tina al marito dalle pagine del settimanale Di Più.

Tina ha scoperto che Matthias si era ferito alla guancia sinistra perché era caduto dallo skateboard elettrico: un aggeggio che lei non gli aveva mai voluto comprare. Francesco invece le ha confessato che gli si era girato il piede mentre giocava a pallone in sala: un’altra cosa assolutamente vietata in casa.

Il più piccolo, Gianluca, invece, si era bruciato il dito usando l’accendino.

Insomma, Kikò, i bambini hanno avuto degli incidenti facendo cose che io sempre ribadito. E tu dov’eri in quel momento?”, racconta Tina.

Pare che il marito abbia combinato un pasticcio sia con la lavatrice che in cucina: “Tutto ristretto, stinto. Il frigorifero non gelava più, le pentole sono tutte bruciate, la lavastoviglie non sciacquava”.

I bambini, poi, le hanno detto di aver cenato varie volte con panini e merendine.

“Non me l’aspettavo. Ti sono mancata? Invece che con le parole potevi dimostrarmelo con i fatti, conclude la Cipollari.