Tilda Swinton si è presentata con un completo Chanel sul red carpet della Mostra del cinema di Venezia 2020, ma la vera protagonista è stata la sua mascherina d’oro.

L’attrice scozzese Tilda Swinton è una delle primissime star di Hollywood, insieme alla presidente di giuria Cate Blanchett, ad aver raggiunto il lido di Venezia nella serata del 2 settembre, quella del red carpet. Protagonista del cortometraggio The Human Voice, le sue apparizioni eteree non potevano che essere avvolte da una sola firma: Chanel, di cui lei è ambassador. Tilda ha infatti toccato terra con un capo del marchio francese e così anche per ritirare l’ambito Leone d’Oro. Ma qual è stata la vera protagonista dei suoi look? La mascherina d’oro del red carpet.

I primi look di Tilda a Venezia

Appena messo piede sulla terraferma l’attrice indossava un cappotto leggero (o light coat) marrone abbinato a dei pantaloni dello stesso colore che fanno parte della collezione Cruise di Chanel 2019-2020. Un capo perfetto da abbinare alla it bag del marchio, la Chanel 19, e a un paio di stivaletti aderenti di vernice bicolor (rossi sulla suola e alla base e neri ad avvolgere la caviglia).

Sempre Chanel l’ha accompagnata sulla prima passerella serale della Mostra: in questo caso ha optato per un completo con gonna a sirena nera e camicia in pizzo bianca, Una scelta elegante ma che molti hanno trovato un po’ minimal su una donna che potrebbe osare molto di più.

Tuttavia un accessorio ha reso perfetto e indimenticabile il suo outfit: una mascherina d’oro con bacchetta, dalla forma simile a una farfalla e che tanto richiama le maschere del carnevale di Venezia. Con questo accessorio splendente ha lasciato a bocca aperta fotografi e ospiti, pronta per ritirare un ambitissimo premio.

La consegna del Leone d’Oro alla Carriera

La prima sera della 77esima Mostra del cinema di Venezia Tilda Swinton, dopo aver sfilato con uno dei look migliori del red carpet, ha infatti avuto l’onore di ricevere il Leone d’Oro alla Carriera. “Sono molto felice di essere qui – ha commentato l’attrice dopo aver ritirato il premio – il cinema è il mio luogo felice, la mia patria, ma posso dire che questo sia solo l’inizio”.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Valentino, “sgarbo” a Parigi: sfilerà a Milano!

Georgina, che gaffe a Venezia: Lady Ronaldo lo mette in bella vista…