Valentino, che da anni presenta le sue collezioni a Parigi, è pronto a spostare il suo quartier generale a Milano. Il brand si prepara a lavorare su una nuova identity.

In un momento incerto e che richiede grandi cambiamenti, la moda da sempre in prima linea dall’inizio dell’emergenza si mette in gioco e si reinventa. Uno spirito che ha deciso di perseguire anche la maison di Valentino Garavani. Dopo diversi anni in cui Parigi ha rappresentato la sua sede principale e suo punto fermo, la maison si sposta a Milano ripartendo proprio dall’imminente fashion week che si terrà dal 22 al 28 Settembre.

Valentino a Milano: la maison lascia Parigi (per ora)

Questo cambio inciderà di certo sulla progettualità del brand, pronto ad accogliere nuove sfide e a lavorare su una nuova identity. Il motivo di questo trasferimento momentaneo è legato alla pandemia, che ha costretto anche Valentino a rivedere i suoi equilibri aziendali.

E più che mai in questo momento, Valentino vuole essere vicino all’Italia, come ha spiegato Jacopo Venturini, il Chief Executive Officer: “Nello scenario attuale ci troviamo costretti ad anticipare decisioni che tutelino le nostre risorse più importanti, le persone”.

Ciò si trasforma in una nuova sfida per il brand attualmente, che ha ritenuto più etico realizzare il prossimo show a Milano, sottolineando così quanto il brand oltre che al sistema moda francese, sia fortemente legato anche a quello italiano.

Valentino alla Fashion Week milanese

La maison attualmente diretta da Pier Paolo Piccioli ha raccontato con entusiasmo questo nuovo capitolo del brand, che apre nuove sfide: “È stimolante poter pensare a nuove idee, e questo è il tempo in cui le idee possono diffondersi. Milano è una nuova opportunità, un grande progetto che sto sviluppando con i miei team sul concetto di identity“.

La nuova opportunità milanese sarà inaugurata proprio dalla presentazione della prossima collezione Primavera/Estate 2021, in occasione della Fashion Week. Cresce senz’altro

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
vetrina

ultimo aggiornamento: 03-09-2020


Da Anna Foglietta a Paola Turani: i migliori look del red carpet di Venezia 2020

Tilda Swinton sul red carpet con una mascherina d’oro per omaggiare Venezia