Uomini e Donne: Teresa Cilia contro Raffaella Mennoia

Che caos a Uomini e Donne! Raffaella Mennoia, attaccata, annuncia diffide

Cosa avrà visto Salvatore Di Carlo? E perché Teresa Cilia è andata via dalla redazione di C’è posta per te? I segreti saranno finalmente rivelati? Intanto Raffaella Mennoia parla di diffida.

Cosa è accaduto tra Teresa Cilia e Raffaella Mennoia? Le due donne, nelle ultime ore, non se le mandano proprio a dire e tra una “sponsorizzazione e un’offesa”, hanno dato vita a una vera e propria diatriba. Ma per capire il tutto bisogna fare un passo indietro, tra le storie di Deianira Marzano, opinionista tv, che ha deciso di aprire il vaso di Pandora. Tutto è partito da un semplice quesito: come mai la redazione di Uomini e Donne con alcuni personaggi è più clemente che con altri? Con un chiaro riferimento alla vicenda Claudio Sona – Mario Serpa. Da quel momento si è scatenato un vero e proprio putiferio. E qui si inserisce anche la dichiarazione di Teresa Cilia, ex tronista di Uomini e Donne, che ha ammesso: “Mio marito (ndr. Salvatore Di Carlo) ha visto una cosa che non doveva vedere”. I fatti risalgono al 2015 e Teresa Cilia si riferisce alla registrazione della puntata sullo speciale di Temptation Island. Adesso tutti si domandano cosa avrà visto.

Raffaella Mennoia contro Teresa Cilia

Perché Raffaella Mennoia e Teresa Cilia sono ai ferri corti? L’ex tronista di Uomini e Donne per un periodo ha lavorato anche nella redazione di C’è posta per te, un lavoro offerto dalla stessa Maria De Filippi, ma d’un tratto ha deciso di abbandonare tutto. E poi la Cilia ammette che le voci sul fatto che avesse lasciato per seguire il lavoro del marito in Sicilia non erano vere, anzi la realtà sembra essere un’altra.

La risposta della Mennoia non si è fatta attendere e ha indispettito, non poco, la stessa Cilia:

“Non riesco a fare lo screen di tutto… Ma aspetto con trepidazione dopo le infamie subite il resto delle dichiarazioni. Io sono pronta a metterci la faccia (già pulita senza sponsor). Avete iniziato voi e poi? Una sponsorizzazione e un’altra offesa ma “sta verità” che dovete raccontare?”

E poi la risposta della Cilia accusata di sputare nel piatto dove ha mangiato:

“Ho intrapreso una strada che mi è piaciuta fin quando si parlava di amore, e ho interrotto quando non mi è andato più bene, perché non era la mia vita. Lavoro, mi guadagno da vivere ogni giorno, e non faccio nulla di male. [..] Quando mi si viene detto “se tu fai questo, qui non ci metti più piede”, va bene, non ci metto più piede. La vita è mia, non è tua. È mia, non tua!”

View this post on Instagram

✈️

A post shared by RAFFAELLA MENNOIA (@raffaellamennoia) on

Anche Mario Serpa contro Raffaella Mennoia

Mario Serpa è stato il primo a non aver gradito i comportamenti proprio della Mennoia. A suo dire, infatti, la caporedattrice di Uomini e Donne, non si sarebbe poi comportata così bene. Anzi per sua stessa ammissione Serpa ha ammesso che tra i due non c’è quasi dialogo, neanche dietro le quinte del programma.

Tutto sembra essere nato perché la Mennoia sia rimasta in buoni rapporti con Claudio Sona, nonostante le tante segnalazioni su una sua relazione all’esterno quando era sul trono. Si preannuncia essere un’estate ancora molto calda. E adesso non ci resta che attendere la verità di Teresa Cilia.

Fonte foto: https://www.instagram.com/ciliateresaofficial/?hl=it

ultimo aggiornamento: 08-08-2019

X