Tante idee per un weekend a Roma

Cosa fare a Roma in autunno

chiudi

Caricamento Player...

Una visita alla Capitale è sempre un’esperienza bellissima, in qualunque periodo dell’anno si scelga di passarci del tempo. Se in quest’autunno avete deciso di passare un bel week end a Roma, ecco alcuni ottimi suggerimenti su cosa non lasciarsi assolutamente scappare.

Idee e consigli per un week end a Roma

Visitare una città tanto grande non è semplice. Il modo migliore è scegliere qualcosa che volete vedere assolutamente e per il resto lasciarvi guidare dai vostri passi, per scoprirla così a poco a poco, semplicemente lasciando che sia lei stessa a svelarsi nella sua bellezza, senza mappe, stradari, ma con una bella guida sottobraccio che vi dica cosa avete incontrato nella vosra strada.

Certamente imperdibile una visita al grande abbraccio del cortile di San Pietro, i Musei Vaticani e i tanti musei e archivi che conservano le espressioni artistiche più interessanti ed eccezionali.

Ma se preferite vedere ciò che Roma ha da offrire all’esterno potete visualizzare i tanti resti e rovine del periodo romano per un tuffo nei tempi antichi che così facilmente eppure incredibilmente costeggiano la realtà quotidiana e tecnologica dei nostri tempi.

Il modo migliore per scoprire i piatti tipici sono le osterie e trattorie che in modo verace e vivo vi svelano le bontà laziali.

Gli amanti di cinema e mondo dello spettacolo non possono perdersi un giro a Cinecittà per vedere le sedi in cui sono state girate alcune delle più interessanti fiction, film e trasmissioni italiane.

Parchi, giardini e ville sono meraviglie che si svelano come un polmone di natura nella città e metropoli. Tra le più belle il giardino della Villa Borghese con la sua fontana, che, specie nel periodo estivo, è affollatissima.

Perchè non seguire le zone della città legate a film e pellicole andando lì dove Audrey Hepburn vide la Bocca della verità, o dove I Cesaroni per anni hanno vissuto le loro vite cinematografiche nella Garbatella.

Ma le idee potrebbero essere infinite: la città è una porta aperta che aspetta solo i suoi visitatori.