Taglio lungo: come impreziosirlo per l’inverno

Una delle novità più intriganti di quest’inverno è che è concesso fare veramente di tutto con i propri capelli: ondulato, mosso, super riccio sarà all’ordine del giorno.

chiudi

Caricamento Player...

Ancora meglio se il look viene arricchito da ornamenti e accorgimenti che renderanno la chioma la vera protagonista dell’inverno 2016/2017. Allora perché non abbandonarsi alla femminilità e scegliere un taglio lungo per la prossima stagione? Una chioma folta e lunga soddisferà la vostra vanità, meglio ancora se impreziosita con trovate modaiole. Vediamo come chi ha i capelli lunghi potrà giocare il prossimo inverno:

Taglio lungo: Viva le trecce!

  • sì all’increspato: non è una novità. L’inverno 2016/2017 ha nostalgia degli anni ’80. Ritorna così l’increspatura, per un look vivace e che non passa inosservato.
  •  look ribelle: tutto ciò che è leggermente aggressive è ben accetto. Ricci folti, acconciature voluminose. Il prossimo inverno chiede di abbandonare l’aria da brava ragazza per avere quell’aspetto un po’ selvaggio, che dona un’aria interessante
  • raccolti con stile: i classici chignon possono stupire diventando acconciature superfantasiose. Intrecciature doppie, acconciature studiate in maniera simmetrica, oppure in versione disordinata. Gli chignon possono dare un tocco di ricercatezza, pur mantenendo l’eleganza di sempre. Gettonata anche la coda di cavallo bassa, che dà un tocco elegante e raffinato, ma al tempo stesso giovanile
  • intrecci di tutti i tipi: non bisogna necessariamente partire da uno chignon. Le acconciature sono ben accette, in particolare se complicate e fantasiose. Largo spazio alle trecce, che sono le altre grandi protagoniste della stagione. Treccioni, trecce doppie, corone che incorniciano la testa, acconciature intrecciate.
  • frangia: lunga, cortissima, riccia, laterale e sfrangiata. L’importante è averla. E anche lei contribuirà a diversificare il tuo taglio lungo.
  • le passerelle hanno lanciato un unico messaggio: osare. Sì a gioielli tra i capelli, fiori, fermagli, diademi, coroncine e tutto ciò che può attirare l’attenzione sulla nostra chioma. Ciò che è sicuro è che nell’inverno 2016/2017 i capelli sono elemento dominante.