Mezze misure, lunghezze alla pari e tagli cortissimi saranno i protagonisti indiscussi. Ecco tutti i tagli di capelli delle star da copiare per l’autunno 2020!

La moda capelli dell’autunno ci regala inossidabili conferme e qualche inaspettata novità. I classici evergreen, diventati ormai un must in ogni stagione, si accompagnano a nuovi hairstyle dal look più stravagante e di carattere. A suggerircelo sono le star che dal red carpet del Festival di Venezia o dai loro profili social anticipano le tendenze più cool che domineranno la stagione. Ecco tutti i tagli di capelli delle star da copiare nell’autunno 2020.

Il long bob, il taglio must-have dell’autunno 2020

Il bob, da sempre fiore all’occhiello, si allunga un po’ e viene preferito nella sua versione midi. È il long bob infatti, ad avere la meglio nell’autunno-inverno, preferito nella versione blunt cut, con lunghezze alla pari, riga in mezzo e uno styling liscio o leggermente ondulato, come ama portarlo Margot Robbie.

Il caschetto lungo viene però apprezzato anche in una variante più dinamica e asimmetrica, con scalature e lunghezze leggere, come l’attrice Ana de Armas.

View this post on Instagram

🦋🌸

A post shared by A N A D E A R M A S (@ana_d_armas) on

La frangetta, un altro must dell’autunno, sarà promossa soprattutto in abbinamento con il long bob. Perfetta la versione sfilata e sbarazzina della modella Suki Waterhouse.

I tagli corti dell’autunno 2020: il french bob e il pixie cut

Il bob sarà da preferire in una versione XS. È il french bob, o caschetto alla francese, ad avere la meglio in questo autunno. Un caschetto un po’ più corto del chin bob, che termina più o meno sotto le orecchie e non supera il mento. 

La versione più amata sarà quella con lunghezze alla pari e leggermente ondulate, come lo sfoggia Anna Foglietta che ha incantato tutti al Festival di Venezia con alcuni dei look più belli del red carpet.

Viene apprezzato però anche in una variante leggermente più lunga e sfilata con riga versatile, come il look sbarazzino di Kaia Gerber, ormai un punto di riferimento indiscusso per le tendenze beauty.

Oppure, nel classico carrè pieno di Taylor Hill, che ama portarlo in versione wavy, con leggere beachwaves.

Tra i tagli cortissimi, spicca il pixie cut. Più corto e sbarazzino, dal look boyish, come Zoë Kravitz o Charlize Theron, oppure più lungo e pieno, sul genere dello short bob sfoggiato da Elodie alla mostra del Festival di Venezia.

Il mullet, la mezza lughezza per chi ama osare

Taglio dinamico e particolare, decisamente non per tutti, questo hairstyle risulta più corto e pieno nella parte alta, enfatizzata da una frangia piuttosto corposa, e più lungo nella parte posteriore, che viene alleggerita da fitte scalature per un effetto ancora più slim e allungato.

Lo styling ideale è il finto spettinato per un effetto punk e sbarazzino. È il mullet di Miley Cyrus a dettare tendenza in questo autunno, che la cantante sfoggia con quel tanto di carattere e irriverenza, indispensabili per un hairstyle da rockstar.

View this post on Instagram

New hair. New year. NEW MUSIC. 💀

A post shared by Miley Cyrus (@mileycyrus) on

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
capelli vetrina

ultimo aggiornamento: 09-09-2020


Armani, c’è sempre una prima volta: sfilata della Milano Fashion Week in diretta tv

Sos matrimonio a settembre? No panic: ecco il perfetto look da cerimonia