Ridurre ed eliminare lo stress e i pensieri negativi con la respirazione, lo sport e un bagno caldo.

Ci sono momenti dell’anno in cui si è sottoposti maggiormente a stress e pressioni. Di solito a influire su questa condizione vi sono non solo la tensione lavorativa accumulata durante l’anno, ma anche il cambio di temperature. Il corpo deve abituarsi continuamente a nuovi stimoli e a nuove prospettive e questo può causare forti pressioni.

Accumulare la tensione e i pensieri negativi non fa bene né al corpo né alla mente. Anche quando si è fuori casa si può ricorrere a qualche stratagemma per rilassarsi e sentirsi subito meglio. Dal classico rimedio della camomilla a dei semplici esercizi di respirazione potete immediatamente allontanare lo stress.

Stress
Stress

Stress: sintomi

Il primo sintomo di stress è il perenne nervosismo. Basta una minima parola o un semplice gesto per far saltare i nervi.

La mancanza di appetito o al contrario un eccesso di grassi e zuccheri. Quando si è stressati ha la tendenza è quella di scaricare sul cibo le tensioni e il nervoso.

Giramenti di testa continui e perdita di equilibrio possono manifestarsi nelle situazioni più gravi. Questi sintomi sono la conseguenza di poco riposo, alimentazione non equilibrata e tensione accumulata.

Come combattere lo stress?

• Imparate a fare degli esercizi di respirazione per riprendere il controllo su voi stessi. Chiudete gli occhi e ascoltate il vostro respiro. Isolate la mente dai rumori esterni e da ogni pensiero negativo. Fate un respiro profondo gonfiando il diaframma e poi lasciate andare l’aria molto lentamente. Eseguite lo stesso movimento per dieci volte e se necessario ripetetelo.

• Fare una corsa di soli dieci minuti al mattino vi aiuterà a iniziare al meglio la giornata. Non solo vi sentirete più carichi ma vi libererete di tutte le energie negative accumulate durante la notte.

• Lo svolgimento regolare di attività fisica è il miglior modo per tenere sotto controllo lo stress. Il pilates o lo yoga sono due tra le migliori discipline per acquisire controllo sul proprio corpo e sulla mente. Abbinate queste pratiche a una passeggiata o a dello stretching quotidiano e vi sentirete rigenerati.

• Quando potete concedetevi un momento di relax con una tisana e un buon libro. Immergetevi nella lettura e nel piacere di una tisana rilassante. Dopo pochi minuti vi sentirete subito meglio.

• Un bagno rilassante fai da te è il miglior modo per concludere una giornata andata male. Accendete candele profumate agli agrumi o alla vaniglia e aggiungete nell’acqua qualche goccia di olio essenziale.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-11-2019


Da tutti trascurata, la cipolla è un’ottima alleata di bellezza!

Non riesci a respirare bene? Cause e rimedi dell’apnea notturna