Le due strane paure dell’attrice Taylor Swift

Taylor Swift in una intervista al “Ellen DeGeneres Show” ha raccontato di temere due cose in particolare: i ricci di mare ed essere incastrata per omicidio.

chiudi

Caricamento Player...

Taylor Swift è in cima alle classifiche dei singoli grazie alla sua hit “Shake it off” che impazza nelle radio. Sembra una tipa molto sicura di sé ma in una intervista nel famoso programma statunitense “Ellen DeGeneres Show” ha raccontato di due sue particolari fobie, che hanno lasciato il pubblico a bocca aperta a chiedersi se stesse scherzando oppure se stesse dicendo sul serio. Di cosa ha paura? Ricci di mare ed essere “incastrata” per omicidio. Le parole di Taylor Swift:

“Se sapeste cosa sono davvero i ricci di mare ne sareste terrorizzati. Sono come una granata. Fate conto di essere nel Mar dei Caraibi, pensate a quanto è bella l’acqua e poi magari ne calpesti uno. Devi correre immediatamente al pronto soccorso. Rischi di perdere un piede, una mano o quello che sia”.

La conduttrice ha cercato di capire se davvero intendesse dire quelle cose ma Taylor Swift ha rincarato la dose:

“Ho anche paura di essere incastrata per omicidio. Sto in casa mia con i miei gatti e leggo articoli dove dicono che ho comprato case o sono uscita con dei ragazzi, ma sono cose che non ho mai fatto. Temo che vogliano farmi finire in prigione e guardatemi: non riuscirei a sopravvivere!”.