Stivali e stivaletti: come scegliere quelli giusti per te

Vediamo come scegliere gli stivali giusti, non solo in base alle tendenze del momento, ma anche e soprattutto in base al proprio fisico.

chiudi

Caricamento Player...

Come ogni inverno, molte di noi si ritrovano a dover scegliere quali stivali acquistare. Una scelta per nulla facile. Basarsi sulle tendenze del momento non basta, per fare la scelta giusta bisogna valutare quale modello si adatta meglio al proprio corpo.

Alcuni stivali, infatti, sembrano essere fatti solo per le poche fortunate che possono vantare gambe da modella. Dai cuissardes agli ankle boots, vediamo quali stivali scegliere in base al proprio fisico.

Come scegliere gli stivali in base al fisico

stivali
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/403424079105349057/

Fisico curvy. Se avete le gambe formose e non riuscite a trovare facilmente degli stivali che vi calzino bene sui polpacci, potete scegliere gli ankle boots, ovvero gli stivaletti bassi alla caviglia. Se volete cercare di assottigliare otticamente la caviglia, optate per un modello leggermente più alto, elasticizzato e nero.

Gambe snelle. Se avete la fortuna di avere gambe snelle e slanciate, anche se non siete altissime, potete indossare dei cuissardes alti oltre il ginocchio. Per evitare che vi calzino larghi sulle cosce e finiscano per scendervi verso il basso, scegliete un modello elasticizzato.

Fisico minuto e gambe corte. Se siete basse, è meglio evitare i modelli molto alti e optare per dei tronchetti a punta, con tacco alto e sottile. Sembrerete subito più slanciate!

Gambe lunghe, ma robuste. Se le vostre gambe sono sì lunghe, ma anche robuste, la scelta ideale è un paio di stivali da cavallerizza, alti al ginocchio, in pelle, dalla linea dritta e con suola piatta.

Fisico sportivo e gambe muscolose. Se avete i polpacci e le cosce con muscoli super definiti, provate gli stivaletti biker, gli anfibi oppure i tronchetti con tacco medio e squadrato.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/403424079105349057/