Tailleur pigiama, il must have dell’Autunno Inverno 2017-2018

Il tailleur pigiama è una delle tendenze imperdibili dell’Autunno Inverno 2017-2018. Vediamo come indossarlo.

chiudi

Caricamento Player...

Abbiamo già visto i tailleur pigiama tra le tendenze della scorsa estate. A quanto pare, il trend del pigiama di giorno non ci abbandonerà nemmeno questo inverno.

Ovviamente, cambiano i tessuti e gli abbinamenti, che devono adattarsi al clima più rigido. Vediamo quali sono i modelli invernali più belli e come indossarli.

Tailleur pigiama: le tendenze Autunno Inverno 2017-2018

tailleur pigiama di velluto
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/444167581985047090/

Per questo inverno è tornato di moda il velluto, un tessuto morbido ed elegantissimo, perfetto per i tailleur pigiama. Sceglieteli in blu, rosso e rosa, che saranno i colori più gettonati per il prossimo inverno.

I pigiami in seta, più leggeri, possono essere indossati in autunno, ma anche in inverno, se abbinati a cappotti pesanti. Quelli con ricami floreali e fantasie orientaleggianti sono davvero bellissimi, così come quelli a righe, rigorosamente verticali.

Per quanto riguarda i modelli, questo è l’anno dei pantaloni palazzo, quindi vi consigliamo di scegliere tailleur con pantaloni molto ampi e morbidi. Le giacche migliori per evidenziare il punto vita sono quelle con cintura, ma potete optare anche per casacche dritte e leggermente oversize, che ricordano i pigiami maschili.

Tailleur pigiama: come indossarlo

tailleur pigiama
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/55802482865843602/

Indossare il tailleur pigiama non è facile, perché basta poco per sembrare uscite di casa di corsa, senza aver avuto il tempo di vestirsi. La prima regola è curare molto il trucco, i capelli e gli accessori. Evitate i capelli sciolti e spettinati, meglio una coda bassa o uno chignon, molto raffinato. Il trucco deve essere naturale, ma non troppo, quindi ok alla base nude, con rossetto scuro e trucco occhi intenso. Indossate sempre una collana.

In autunno, potete portare i pigiami di velluto anche senza cappotto, mentre quelli di seta necessitano di un soprabito sia nella mezza stagione che in inverno. L’abbinamento perfetto è quello con il cappotto cammello lungo. Nelle giornate più fredde, potete optare per una pelliccia. Per quanto riguarda le scarpe, di giorno vanno bene i mocassini e i tronchetti a punta, di sera meglio delle décolleté con tacco alto.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/444167581985047090/