Gli stivali marroni sono pronti a prendersi la rivincita anche sui neri, e dettano il fashion trend delle nuance dell’inverno 2021.

Ode allo stivale nero sempre e comunque, ma gli stivali marroni quest’anno sono pronti a rubare la scena. Lo hanno fatto già in Autunno, stagione che si sposa bene con le sue sfumature, ma sono pronti a farlo anche in inverno, giocando con tessuti differenti che ce ne danno chiaro scuri sempre differenti. In più il marrone è un colore più versatile di quanto si possa pensare, desideroso di diventare un color basic e ormai fisso nel nostro guardaroba quasi ad ogni stagione, perché sa giocarsi la sua parte anche in estate.

Stivali marroni: gli outfit a cui possiamo abbinarli

Ancora una volta le fashion week delle collezioni invernali sono ispirazione per creare degli outfit che includano gli stivali marroni. Le possibilità cromatiche su cui possiamo giocare sono tante, sia che si tratti di total look o di colori da mixare.

Delizioso il modello morbido con tacco a spillo che fa tanto vintage, e che Rejina Pyo abbina con un gonna lunga in color cioccolato a latte, borsetta in verde lime e una camicia con maniche a palloncino in satin celeste. Un’idea dai contorni romantici da rubare.

Il combat boot è senza dubbio lo stivaletto dell’anno anche in marrone, meglio ancora se con lacci incrociati fino alla caviglia. Chloé lo abbina con il rosa e una giacca cammello, un look classico e chic per una passeggiata serale o anche per una festa.

I modelli più trendy: con tacco e senza, cuissardes e texani

Con tacco o senza, un po’ vintage ma anche hi-tech, gli stivali marroni vale la pena averne in abbondanza esattamente come quelli neri. Sui jeans, su un vestito dalla nuance basic o neutra, saprà donarci sempre quel tocco di eleganza ricercata nel suo sfumature più chiare a quelle più scure.

Voglia di sentirvi un po’ nelle terre selvagge, avventuriere pronte a sopravvivere al ritmo cittadino? Allora come dire di no ai texani proposti da Primadonna in una comoda versione stivaletto dal tacco medio e disimpegnato, da abbinare anche alla borsa con le frange e dare un tocco boho chic.

Si riconferma amatissimo, sexy se alto, pratico se basso, il modello cuissardes che abbinato ai jeans o a pantaloni skinny colorati non fa che farci innamorare ogni volta sia in camoscio che in pelle. Perfetti anche con gonne midi e minigonne da valorizzare con un paio di collant.


Capri Watch omaggia Maradona: ecco le scarpe “Grazie Diego”

I vestiti di Zara che ci faranno sognare a Capodanno