Stampe animalier sugli accessori

Sprazzi di giungla per outfit che non passano inosservati

chiudi

Caricamento Player...

Stampe animalier sugli accessori: di gran carattere, catturano l’attenzione, esprimono grinta e stanno bene a tutte.

Animalier a piccole dosi

L’animalier è un tipo di motivo particolarmente appariscente. Amato da moltissime, soltanto poche donne sanno come indossarlo con stile.
Se il total look non dovrebbe mai essere preso nemmeno in considerazione, la scelta migliore sarebbe quella di abbinare uno o al massimo due elementi animalier ad un outfit di base formato su colori molto neutri (nero, toni del marrone, beige, bianco).

Come tutte le stampe molto vistose l’animalier non si addice alle donne corpulente perché tende ad allargare visivamente la figura.
Sarà bene quindi indossarlo lontano dai punti critici e, al contrario, sui punti che vogliamo mettere in evidenza: una gonna a matita per chi vuol evidenziare i fianchi e le gambe, una blusa scollata per chi vuole mettere in risalto il decolleté.

Stampe animalier sugli accessori: il trucco per non sbagliare mai

Borse e borsette animalier sono in realtà un vero must per le fashion addicted, da abbinare a look minimal per dare un tocco di forte personalità a qualsiasi outfit. Camomilla Italia propone una pochet animalier con tracolla economica e versatile. Per chi vuole davvero essere indimenticabile c’è l’eccentrico ombrello con impugnatura ad anatra nelle varianti zebrato e maculato.
Per le donne che sfoderano gli artigli soprattutto sul lavoro c’è un’agendina in ecopelle maculata, perfetta per tenere sempre sotto controllo i propri impegni e per non dimenticare mai di affrontarli con grinta.
Per chi preferisce accessori più discreti, Zara propone un elegante foulard molto stretto, in una minutissima fantasia maculata.
Chi ama invece i grandi scialli di lana con i quali tenere lontani i primi rigori della stagione fredda, è perfetto il foulard avvolgente zebrato, in cui la stampa animalier è audacemente abbinata a un pie de poule negli stessi colori.

Fonte immagine di copertina: Pinterest