24 ottobre: Giornata delle Nazioni Unite

La Giornata delle Nazioni Unite segna l’anniversario dell’entrata in vigore nel 1945 della Carta delle Nazioni Unite.

chiudi

Caricamento Player...

Il 24 ottobre è celebrato come Giornata delle Nazioni Unite dal 1948. Nel 1971, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite si è raccomandata che il giorno debba essere osservato dagli Stati membri come un giorno festivo. In questa giornata, in tutto il mondo, monumenti simbolo, edifici, statue, ponti e altri punti di riferimento saranno illuminati di blu per aiutare a unire i cittadini e promuovere il messaggio della pace, dello sviluppo e dei diritti umani.

La Giornata delle Nazioni Unite

La Giornata delle Nazioni Unite è dedicata a far conoscere ai popoli del mondo obiettivi e risultati dell’Organizzazione delle Nazioni Unite. In tutto il mondo, vengono organizzati incontri, dibattiti e mostre circa i risultati e gli obiettivi dell’organizzazione. Diverse scuole celebrano anche la diversità culturale del proprio corpo studentesco.

Negli Stati Uniti, è stato emesso un proclama ogni anno per la Giornata delle Nazioni Unite dal 1946. Il più recente annuncio è stato emesso da Barack Obama. Nelle Filippine, gli studenti si vestono con i costumi nazionali degli Stati membri.

Come sottolineato dal Segretario Generale Ban Ki-moon, questa Giornata rappresenta anche “un’occasione per riconoscere l’inestimabile contribuito che l’Organizzazione apporta alla pace e al progresso comune” e per “riflettere su cos’altro si possa fare affinché la nostra visione di un mondo migliore diventi realtà”.

L’ONU sostiene i diritti umani, si batte per l’istruzione e la sicurezza alimentare, promuove il disarmo, si impegna per prevenire i conflitti, combattere la povertà e il cambiamento climatico, assistere i rifugiati e coloro che si trovano in situazioni di emergenza. Resta ancora molto da fare, dalla sicurezza ai progetti più a lungo termine, come la creazione di modelli di sviluppo sostenibile. In tutti questi campi, il successo dipenderà dalla collaborazione tra gli uomini.